OmniAuto.it

Archivio di marzo 2013 (23 articoli)

31 marzo 2013

La libertà dell’Antitrust

Della libertà in Italia

Ragioniamo ancora sul provvedimento Antitrust che dice ok alla cessione del credito Rca solo ai carrozzieri convenzionati con Vittoria.

“Le argomentazioni svolte indicano che la clausola, nella sua unitarietà, bilancia interessi diversi meritevoli di tutela quali, dal lato dell’impresa, l’esigenza di prevenire comportamenti fraudolenti cui è collegato anche l’aumentano dei costi che, a valle, incidono sull’ammontare dei premi delle polizze; dal lato del consumatore/assicurato, la libertà di scegliere il carrozziere di fiducia senza anticipare il costo della riparazione avvalendosi della delega di pagamento, con tempi rapidi per l’attivazione del perito e l’introduzione di un meccanismo di silenzio-assenso alla cessione del credito verso … Leggi tutto

di Ezio Notte @ 00:00


Nessun commento Leggi tutto


30 marzo 2013

I carrozzieri, l’Antitrust e certi provvedimenti che io non capisco

In difesa dei carrozzieri indipendenti

“Bollettino 11 del 25 marzo 2013 dell’Antitrust. Provvedimento 24268. Oggetto: pronuncia sull’istanza di interpello ai sensi dell’art. 37 bis del Codice del Consumo presentata il 12 ottobre 2012, integrata in data 15 novembre 2012 a seguito di interruzione del termine decadenziale, nonché in data 15 febbraio 2013, concernente la clausola disciplinante la cessione del credito inserita nel contratto e le relative previsioni contenute nella Nota Informativa predisposti da Vittoria Assicurazioni S.p.A. per l’assicurazione obbligatoria della responsabilità civile derivante dalla circolazione di veicoli. Esito di non vessatorietà.

Con riferimento all’istanza di interpello di cui all’oggetto, l’Autorità, nella sua adunanza del 6 marzo 2013, … Leggi tutto

di Ezio Notte @ 17:38


Nessun commento Leggi tutto


Tir, segnalatemi se ne vedete uno quando non deve circolare

Tir, i divieti pasquali

Durante le prossime vacanze pasquali, il calendario relativo al fermo dei veicoli pesanti superiori a 7,5 tonnellate prevede cinque giorni di fermo, dal 29 marzo al 2 aprile 2013, anche se sono previsti periodi notturni e diurni in cui i camion potranno circolare.

Camion sopra le 7,5 tonnellate fermi dalle ore 14:00 di venerdì 29 marzo alle ore 14:00 di martedì 2 aprile 2013, anche se non in modo continuato. Il calendario dei divieti di circolazione fissato dal ministero dei Trasporti per il 2013 offre diverse finestre temporali durante le vacanze di Pasqua per la circolazione dei veicoli pesanti. La prima è la notte tra il 29 ed il 30 marzo, quando si potrà … Leggi tutto

di Ezio Notte @ 17:18


Nessun commento Leggi tutto


29 marzo 2013

Sento odore di tabella taglia-risarcimenti

Incidente grave, occhio alle tabelle…

Ricordate la famosa tabella per i risarcimenti delle lesioni gravi? I nostri politicanti faranno vincere le Assicurazioni. La richiesta delle Associazioni vittime della strada e del Cupsit di Stefano Mannacio (patrocinatori stragiudiziali) è che le Assicurazioni utilizzino, per legge, le tabelle del Tribunale di Milano per il risarcimento del danno alla persona. Invece, i politicanti itendono fissare un punto unico per le invalidità oltre il 9%, valido in tutta Italia, ma facente riferimento a tabelle che, di fatto, dimezzano i risarcimenti rispetto alle tabelle milanesi. È questo il momento giusto per far passare questa tabella orribile e ingiusta. Sì, perché le famiglie sono stordite da mille altri problemi, e ii giornali parlano … Leggi tutto

di Ezio Notte @ 00:00


1 commento Leggi tutto


28 marzo 2013

Ma perché le associazioni dei consumatori fanno un progetto con l’Ania? Stefano Mannacio vuol rottamare pure il Cncu

Consumatori con Ania

Via formazioneaniaconsumatori.it: “Benvenuti sul portale del progetto ANIA – Associazioni dei consumatori sulla formazione in materia assicurativa. Il progetto, nato da un accordo tra ANIA e 14 Associazioni dei consumatori rappresentative a livello nazionale, è messo al servizio delle necessità di formazione e aggiornamento del personale delle stesse Associazioni su temi assicurativi, mediante un sistema di formazione a distanza via internet. L’iniziativa si basa sulla comune condivisione tra le parti di quanto sia importante un continuo aggiornamento – mediante sistemi efficaci e di facile utilizzo, anche a distanza – per poter garantire un alto livello qualitativo alle attività di orientamento … Leggi tutto

di Ezio Notte @ 21:49


Nessun commento Leggi tutto


27 marzo 2013

Mannacio all’attacco di Ivass e Antitrust

Mannacio alla carica

Via Cupsit, patrocinatori stragiudiziali, ecco il numero uno Stefano Mannacio. Attenti alle sue parole, perché nel 2007 – quando tutti erano in brodo di giuggiole (associazioni dei consumatori incluse) per l’indennizzo diretto – fu il primo a dire che il risarcimento diretto sarebbe stata una disgrazia. Oggi, la sua visione lucida del panorama Rca s’è rivelata straordinariamente profetica. E adesso orecchie aperte a quanto afferma in materia di Ivass e Antitrust.

Il ruolo delle autorità di controllo “indipendenti”  ha ormai raggiunto il capolinea, almeno dopo una attenta osservazione del mercato della RC Auto. Le nomine di carattere politico o “familistico” si sono moltiplicate. Abbiamo l’IVASS che, nel direttorio, ha nominato  un ex … Leggi tutto

di Ezio Notte @ 23:04


Nessun commento Leggi tutto


25 marzo 2013

Rc auto con scatola nera: ti sposi l’amante calda, ti ritrovi una suocera inacidita

Scatola nera, chi ci guadagna?

La scatola nera e la Rc auto: il nuovo Eldorado. Ma per chi? La legge dice che nel caso in cui l’assicurato acconsenta all’installazione di meccanismi elettronici che registrano l’attività del veicolo, denominati scatola nera o equivalenti, i costi sono a carico delle Compagnie che praticano una significativa riduzione rispetto alle tariffe stabilite. Primo guaio: le Assicurazioni han già detto che ci saranno significativi aumenti, non riduzioni, perché i costi d’installazione della scatoletta magica sono a carico loro. Ma ora vi metto in guardia per un’altra storia.

Ipotesi. Ho la scatola nera da tre anni con la Compagnia X e ho goduto di alcuni sconti. Era tutto scritto per contratto. Non male. Ho … Leggi tutto

di Ezio Notte @ 21:00


Nessun commento Leggi tutto


24 marzo 2013

Che spettacolo questi extracomunitari sulle auto rubate: un grazie alla Polstrada

Incredibile

No, sorpresa, non sono qui a parlarvi dei pirati della strada stranieri (che rappresentano il 30% del totale, pazzesco), ma di due marocchini che ne han fatta una potente. Erano le tre di notte di qualche giorno fa quando la pattuglia sul tratto A10 Genova-Savona entrava nell’Area di Servizio “Piani di Invrea” di Varazze, quella in direzione di Ventimiglia e poi della Francia. Gli agenti notavano subito una fiammante e costosa Audi A5S con a bordo due marocchini che stavano riprendendo il loro viaggio. Qualcosa saltava agli occhi dei due centauri, qualcosa di inconscio che nasce dall’esperienza di migliaia di vetture viste e controllate, che permane nella consapevolezza di essere, in quel nastro d’asfalto, l’unica … Leggi tutto

di Ezio Notte @ 22:49


Nessun commento Leggi tutto


22 marzo 2013

Dura sentenza, ma sentenza

Alcol: dramma italiano

Ecco una sentenza della Cassazione che non mi fa fare i salti di gioia, ma così gli ermellini hanno deciso e nulla ho da obiettare.

In buona sostanza, si dice che l’alito vinoso non basta a integrare la guida per stato d’ebbrezza.

Sentenza 17 gennaio 2013, n. 2568

Svolgimento del processo

1. – Con sentenza resa in data 1.3.2012, la Corte d’appello di Lecce ha integralmente confermato la sentenza del Tribunale di Brindisi, sezione distaccata di Francavilla Fontata, del 15.3.2011, con la quale L.F. è stato riconosciuto colpevole del reato previsto e punito dall’art. 186 C.d.S., comma 2, per esser stato colto in stato di ebbrezza alla guida del proprio veicolo in Francavilla … Leggi tutto

di Ezio Notte @ 00:00


Nessun commento Leggi tutto


21 marzo 2013

Scatola nera? Che se la tengano

Scatola nera: non mi piace

La scatola nera è un un bel giochino la utilizzeranno le Compagnie per “controllare” il sinistro. Se risultasse che fai 60 km/h in centro abitato verresti risarcito al 100%? Ne dubito. L’Assicurazione dirà che andavi troppo veloce: addio soldi per intero. E quanto ti danno? Dipende. Da quanto ha inciso l’eccesso di velocità rispetto ai danni. Servono perizie tecniche, e tu sei indifeso.

Occhio poi alla taratura della scatola nera. Chi omologa, chi tara, chi verifica? Ricordiamoci delle storiacce degli autovelox e dei T-Red…

Io di questa scatola nera non so cosa farmene. Dice la legge: “Nel caso in cui l’assicurato acconsenta all’istallazione di meccanismi elettronici che registrano l’attività del veicolo, denominati scatola nera … Leggi tutto

di Ezio Notte @ 00:00


Nessun commento Leggi tutto