OmniAuto.it

Archivio di agosto 2016 (4 articoli)

28 agosto 2016

Extraurbana principale: distinguerla dall’autostrada

 

Non confondetevi

Non confondetevi

Come distinguere una strada extraurbana principale dall’autostrada? La risposta la dà la Polizia.

1) Le strade extraurbane principali devono avere carreggiate indipendenti o separate da spartitraffico, ciascuna con almeno 2 corsie di marcia e banchina pavimentata a destra prive di intersezioni a raso; devono essere attrezzate con apposite aree di servizio che comprendano spazi per la sosta con accessi dotati di corsie di decelerazione e di accelerazione.

2) Sono contraddistinte da segnali verticali di forma rettangolare, con pittogrammi e scritte bianche su fondo blu, anziché verde come in autostrada, che preavvisano l’inizio di una strada extraurbana principale per richiamare le principali norme ivi vigenti: limite massimo di velocità di 110 km/h, divieto di transito per biciclette e … Leggi tutto

di Ezio Notte @ 12:53


Nessun commento Leggi tutto


Avaria e traino auto: che fare

C'è chi preferisce fare così...

C’è chi preferisce fare così…

La Polizia, qui, risponde a questa domanda: in caso di avaria di un’auto, la si può trainare con un’altra vettura senza chiamare il carro soccorso? Risposta: il traino di un veicolo in avaria può avvenire su tutte le strade tranne che sulle autostrade e sulle strade extraurbane principali. Le regole per effettuare il traino in condizioni di sicurezza sono riassunte nell’articolo 165 del Codice della Strada.

1) Deve essere utilizzato un solido collegamento tra i due veicoli (mediante fune, catena, cavo, barra rigida, altro analogo attrezzo).

2) Il sistema di collegamento deve essere idoneamente segnalato al fine di essere avvistato ed essere chiaramente percepibile da parte degli altri utenti della strada.

3) … Leggi tutto

di Ezio Notte @ 12:42


Nessun commento Leggi tutto


17 agosto 2016

Napoli, inferno Rc auto: occhio ai broker-truffa

 

Napoli, città tanto bella quanto difficile

Napoli, città tanto bella quanto difficile

Napoli sempre più capitale dell’inferno Rc auto: qui le polizze sono costosissime, e le truffe si moltiplicano. La frode più recente l’ha appena segnalata l’Ivass (Istituto di vigilanza sulle assicurazioni). Occhio a http://sutherlandinsuranceit.com, che si presenta come predisposto da un broker assicurativo operante nella zona di Napoli dal 1870 con fornitura di servizi assicurativi di vario tipo. Ma la denominazione “Sutherland” non risulta alcun intermediario iscritto al Registro Unico degli intermediari assicurativi e riassicurativi (RUI).

Il dramma è che i proprietari di macchine del Napoletano, a caccia di Rca low cost, cadono in trappola: magari Rca temporanee, di pochi giorni o poche settimane, dal prezzo bassissimo. Però … Leggi tutto

di Ezio Notte @ 11:34


Nessun commento Leggi tutto


7 agosto 2016

Giudici di Pace: il Governo Renzi gioca a Pokémon Go

 

Tutti, proprio tutti, giocano al gioco del momento

Tutti, proprio tutti, giocano al gioco del momento

La burocrazia sa essere oppressiva, ossessionante, opprimente. Ma può anche giocare col cittadino. Si nasconde, per un po’ sparisce, sembra che ci sia un progetto di razionalizzazione in atto. Poi però fa di nuovo capolino, sorridente e maliziosa, così simpatica e allegra. È una sorta di Pokémon Go. Prendete i Giudici di Pace, cui gli automobilisti si appellano per fare ricorso contro le multe illegittime dei Comuni. In passato, i magistrati sono stati tagliati. E così, è stato pure tagliato il diritto di quei cittadini che, per ricorrere, si devono spostare molto più in là rispetto alla sede naturale del Giudice di Pace, … Leggi tutto

di Ezio Notte @ 10:43


Nessun commento Leggi tutto