OmniAuto.it

Archivio di febbraio 2017 (3 articoli)

19 febbraio 2017

Fanno sesso in auto sull’Autostrada A7: mi appello alla clemenza dei giudici

Cuore matto in autostrada

Cuore matto in autostrada

Sentiamo che cosa ci segnala la Polstrada di Genova. Sabato 18 febbraio 2017, ore 16.30, Autostrada A7, poco dopo il casello di Genova Ovest, là dove il nastro d’asfalto ad alto scorrimento lambisce case e palazzi. Accade che una focosa coppia di innamorati, lui trentenne torinese, lei ventunenne di Milano, scenda in riviera per una visita alla Superba. L’euforia delle bellezze cittadine scalda gli animi. I due accostano alla prima piazzola subito dopo aver imboccato l’autostrada del ritorno a casa, lì si denudano iniziando un ardito amplesso all’interno dello stretto abitacolo della loro Fiat Punto.

La scena è chiaramente visibile da chiunque transiti sulle corsie autostradali, famiglie con bambini comprese, e soprattutto dai … Leggi tutto

di Ezio Notte @ 10:25


Nessun commento Leggi tutto


12 febbraio 2017

L’Antitrust sul Pubblico registro automobilistico

 

L'Antitrust sul PRA: documento interessante

L’Antitrust sul PRA: documento interessante

Interessante quanto dice l’Antitrust sul Pubblico registro automobilistico. Fra le altre cose, riportiamo i seguenti passaggi.

1) La gestione del PRA è affidata in esclusiva ad ACI fin dal 1927, ai sensi dell’articolo 11 del R.D.L. n. 436/1927 (conv. L. n. 510/1928). Nell’archivio PRA, unico a livello nazionale e informatizzato, deve essere iscritto ogni autoveicolo che abbia ottenuto la licenza di circolazione nella provincia. A seguito dell’iscrizione, il proprietario riceveva – fino alla recente iniziativa di dematerializzazione realizzata da ACI – un certificato attestante la titolarità della proprietà dell’autoveicolo (di seguito, certificato di proprietà o CDP). Il Ministero dei Trasporti (di seguito, MIT) gestisce, invece, l’archivio nazionale dei veicoli (di … Leggi tutto

di Ezio Notte @ 14:52


Nessun commento Leggi tutto


4 febbraio 2017

Mezzo pubblicitario abusivo: la Cassazione sulla responsabilità del proprietario del terreno

cassazione

Parola alla Cassazione

Uno dei più grossi problemi per chi viaggia in autostrada sono i mega cartelli pubblicitari: talvolta distraggono (non esiste solo lo smartphone a distogliere l’attenzione dalla strada), tolgono visuale. E, al di là di questo, se sono irregolari, vanno tolti senza discutere. Il fatto è che la normativa è complessa e frastagliata sulla materia. Così, si è arrivati addirittura in Cassazione.

Sentiamo un po’ cosa ha detto di recente, con sentenza 2689 del 1° febbraio 2017.

1) “La collocazione di un cartello pubblicitario, su suolo privato, in prossimità di svincolo  autostradale è soggetta, ex art. 23, quarto comma, del d.lgs. 30 aprile 1992, n. 285, a specifica autorizzazione da parte dell’ente proprietario della strada, finalizzata a verificare … Leggi tutto

di Ezio Notte @ 21:48


Nessun commento Leggi tutto