OmniAuto.it

4 luglio 2011

Alcol. Arezzo, sette volte oltre il limite: albanese

Pazzesco

Mi si accusa di essere razzista. Ipocrisia allo stato puro. Un pirata della strada su quattro è straniero; mentre una persona su quattro che vive in Italia non è straniera. Quindi i conti non tornano. Quello che invece è preciso e puntuale è uno straniero al volante con un tasso alcolemico mostruoso. Stavolta è il turno di un albanese 27enne. Trovato che alla guida di un autocarro e rimasto coinvolto in un incidente stradale ad Arezzo qualche giorno fa. Al pronto soccorso, esame del sangue: 3,5 grammi di alcol per litro di sangue. Sette volte il limite di mezzo grammo (via arezzonotizie). Una bomba a orologeria, in strada.

Invece, non ha voluto sottoporsi ad accertamento con etilometro un romeno 44enne. Guidava con patente sospesa. Furbo per aver rifiutato il test? No. Sanzione di 1.500 euro. L’auto (se sua) verrà confiscata (diventando di proprietà dello Stato). Arresto da sei mesi a un anno. Sospensione della patente da 6 mesi a 2 anni e il taglio di 10 punti-patente (per quello che gli può fregare…).

di Ezio Notte @ 23:43


Nessun commento

È possibile seguire tutte le risposte a questo articolo tramite il feed RSS 2.0.


QUI Nessun Commento

Per ora ancora nessun commento.

RSS feed dei Commenti su questo post.



Ci scusiamo, i commenti sono al momento chiusi.