OmniAuto.it

14 ottobre 2009

Autovelox e Tutor: Coyote li scova. Ma non è proprio gratuito…

Coyote: interessante. Ma costicchia

Coyote: interessante. Ma costicchia

Coyote è un localizzatore Gps di autovelox che avverte in tempo reale della presenza di autovelox fissi, Tutor, zone a rischio e di autovelox mobili in tutta Europa.

Per quanto riguarda gli autovelox mobili, Coyote è un sistema partecipativo basato sulla collaborazione di ciascun utente a vantaggio di tutti. Comunicando in modo continuo, attraverso la rete Gsm con i server preposti per lo scambio delle informazioni relative agli autovelox e alle zone a rischio, il dispositivo rimane costantemente aggiornato.

A ogni accensione, aggiorna automaticamente tutte le informazioni sugli autovelox. Esamina costantemente i dati sugli autovelox fissi e mobili e sulle zone pericolose presenti in memoria. Comunica al guidatore tramite il display Oled, i 3 Led colorati e l’avvisatore acustico. Gestisce in modo efficace l’autonomia, in modo che sia possibile viaggiare il più a lungo possibile senza ricaricare la batteria. È possibile ricaricarlo utilizzando la presa da 12 V del veicolo, la presa Usb di qualunque computer o la rete di alimentazione.

Una volta messo in marcia il veicolo e acquisito il segnale Gps, Coyote visualizza la velocità di spostamento, lo stato di carica della batteria e l’ora locale. Come impostazione predefinita, avvisa 700 metri prima per gli autovelox fissi e due chilometri prima per quelli mobili. Le zone a rischio sono aggiornate all’inizio di ogni mese in funzione delle informazioni dei membri della “comunità” nel corso degli ultimi tre mesi. Di fronte a una zona a rischio, il dispositivo avvisa con due chilometri di anticipo in zona rurale e con 500 metri di anticipo in zona urbana.

Coyote, distribuito in esclusiva in Italia dalla Magneti Marelli After Market Parts and Services, è venduto al pubblico ad un prezzo consigliato di 199 euro. Fra l’altro, lo trovi su mycoyote.net. L’apparecchio è fornito con un abbonamento iniziale della durata di tre mesi a partire dalla data della prima messa in funzione. L’abbonamento comprende i servizi Coyote e le telecomunicazioni per un uso illimitato del prodotto. Al termine dei tre mesi, il costo dell’abbonamento sarà di 12 euro al mese.

Fate bene i vostri conti. Vi conviene spendere 199 euro subito e, dopo tre mesi, 12 euro al mese? È vero che quei 12 euro potrete poi non pagarli più (il sistema non verrà più aggiornato), però l’esborso iniziale mi pare d’un certo peso.

Vedendolo in ottica multa, 199 euro equivale a una sanzione piuttosto dura: chi supera di oltre 10 km/h e di non oltre 40 km/h i limiti massimi di velocità è soggetto alla sanzione amministrativa di 155 euro. E 12 euro moltiplicati per 12 mesi fanno altri 144 euro: un’altra multa. Diciamo che due verbali per eccesso di velocità (fra 10 e 40 km/h oltre il limite) equivalgono a un anno di Coyote. Decidete voi se sia opportuno comprarlo: noi vi abbiamo dato soltanto gli strumenti per ragionarci sopra.

Inoltre, tenete presente che Coyote non può darvi la certezza, al 100%, di non essere beccati da un autovelox: non è infallibile.

di Ezio Notte @ 23:20


3 commenti

È possibile seguire tutte le risposte a questo articolo tramite il feed RSS 2.0.


QUI 3 Commenti

  1. […] s’è interessato sin da subito a Coyote, il nuovo dispositivo che becca autovelox, Tutor e T-Red: vedi qui, per esempio, qualche […]

    Pingback by Coyote legale. Parola di Polizia stradale | Automobilista.it — 21 ottobre 2009 @ 14:54

  2. […] parte le considerazioni sul prezzo (199 euro subito più 12 euro mensili di abbonamento) e sul polverone attorno alla sue legalità […]

    Pingback by La questione morale del navigatore con la mappa di autovelox | Automobilista.it — 21 ottobre 2009 @ 14:55

  3. […] raccontavamo qui, è arrivato Coyote, l’antiautovelox, l’antiTutor, l’antiT-Red: se il dispositivo becca uno […]

    Pingback by Coyote: quando la legge non è chiara… | Automobilista.it — 21 ottobre 2009 @ 14:55

RSS feed dei Commenti su questo post.



Ci scusiamo, i commenti sono al momento chiusi.