OmniAuto.it

7 ottobre 2009

Bufala: condono tombale per le multe a Milano

Milano: il condono riguarda soltanto il primo mese di Ecopass

Milano: il condono riguarda soltanto il primo mese di Ecopass

Ci si interroga spesso sul motivo per cui la stampa italiana sia in crisi. Tanto per andare subito al sodo, ecco uno dei motivi del calo di vendite dei giornali: le bufale sulle multe. Il caso più recente riguarda Milano.

In due parole, il Comune lombardo rinuncerà a incassare le multe date nel primo mese di Ecopass: si parla, giustamente, di sanatoria. Invece, qualche giornale (che non cito per pietà dei colleghi, messi lì a fare un mestiere che non è il loro) l’ha sparata grossa: Milano, come Roma, propone un condono su tutte le multe date in passato (fino al 31 dicembre 2004). Insomma, un condono tombale. Fesserie: Milano condona solo le prime multe Ecopass.

Stendo un secondo velo pietoso sulla ragione del condono delle multe Ecopass. Il Comune ha parlato di informazioni poco chiare date ai guidatori, e molti mass media hanno ripreso quell’affermazione. Ma perché, invece, non andiamo a fondo alle cose? Perché non diciamo la verità, e cioè che i cartelli erano poco chiari, generavano confusione e spesso erano di difficile lettura? Poco o nulla c’entra l’informazione, visto che pure a Istanbul sapevano dell’esistenza dell’Ecopass.

di Ezio Notte @ 00:02


1 commento

È possibile seguire tutte le risposte a questo articolo tramite il feed RSS 2.0.


QUI 1 Commento

  1. A PROPOSITO DI ECO PASS. Già a suo tempo il sottoscritto scrisse della bufala ecologica dell’ecopass, ma la bufala è ancora più grave se si pensa al massacro dei diritti dei ceti meno abbienti: in pratica la Sindaca Moratti (a proposito Milano è Comune da deMoratizzare) osserva un principio in base al quale chi paga può inquinare quanto vuole e di più. Pago dunque inquino, alla faccia del’art.3 e 32 della Costituzione Italiana sui diritti fondamentali dei cittadini.
    aldo ferrara
    http://associazionereds.com/2008/01/01/milano-da-bere-o-da-fumare/

    Commento by ALDO FERRARA — 7 ottobre 2009 @ 09:32

RSS feed dei Commenti su questo post.



Ci scusiamo, i commenti sono al momento chiusi.