it.motor1.com

Archivio della Categoria ‘Assicurazioni’ (686 articoli)

5 agosto 2018

La misteriosa telecamera fissa e in automatico che sa tutto della tua auto: come fa se non c’è il decreto di omologazione?

Misteri estivi

Misteri estivi

Leggo su paludati quotidiani che ora c’è una nuova super telecamera fissa: lavora in automatico. Sarebbe una novità di agosto 2018. Farebbe 3 cose: uno, vede la tua velocità; due, vede se hai pagato il bollo auto; tre, vede se hai pagato la Rca.

Sulla velocità, niente da dire. Il Codice della Strada consente di usare tutte le telecamere che vuoi (purché omologate), per beccare chi viaggia troppo veloce. L’autovelox ne è un esempio. Autovelox che va anche tarato, come minimo una volta l’anno.

Sul bollo auto, nutro qualche dubbio. Il bollo è una tassa regionale; la telecamera dovrebbe collegarsi a un database centrale che raccoglie tutti i bolli. Mi domando se esista una banca dati aggiornata … Leggi tutto

di Ezio Notte @ 23:31


Nessun commento Leggi tutto


8 luglio 2018

Evasione assicurativa: solo lo strascico stana i codardi

 

Evasore Rca fa rima con pirata

Evasore Rca fa rima con pirata

Un evasore assicurativo è un potenziale pirata assassino: guida senza Rca e, se causa un incidente, è portato a scappare. Spesso pure pieno di alcol e droga, senza patente né revisione. In Italia (già massacrata da sinistri mortali), il fenomeno è da incubo: 2,8 milioni di auto senza Rca. Come stanare questi codardi?

Premessa: stando all’Ania (Associazione delle assicurazioni), il fenomeno dell’evasione assicurativa nell’ambito della Rc auto determina effetti patologici sul sistema dell’assicurazione obbligatoria causando, oltre a mancati introiti a favore delle imprese assicuratrici, anche maggiori costi in capo al Fondo di Garanzia per le Vittime della Strada che è chiamato a coprire gli oneri per i risarcimenti … Leggi tutto

di Ezio Notte @ 18:55


Nessun commento Leggi tutto


19 giugno 2018

Unione Europea e sicurezza stradale: paroloni sprecati, mentre i morti aumentano

Incidenti mortali in Italia: dramma

Incidenti mortali in Italia: dramma

Disastro: ogni settimana 500 morti sulle strade europee. Negli ultimi 4 anni, riporta l’ACI, non si registrano miglioramenti per la sicurezza stradale. Per la prima volta l’ETSC (Consiglio Europeo per la Sicurezza Stradale) non assegnerà a nessun Paese il premio annuale per i progressi verso una mobilità responsabile.

Tutti i paroloni dell’Unione Europea in tema di sicurezza stradale non sono serviti a niente. Nel 2017 si contano in Europa 25.250 vittime per incidenti, con una riduzione di appena il 2% rispetto all’anno precedente: per raggiungere l’obiettivo comunitario di dimezzamento del numero dei morti nel 2020 rispetto al 2010, sarebbe stato invece necessario un calo medio del 6,7% di decessi sulle … Leggi tutto

di Ezio Notte @ 22:50


Nessun commento Leggi tutto


27 maggio 2018

Autisti Uber assicurati: attenti ai limiti

 

Polizza Uber: attenti ai vincoli

Polizza Uber: attenti ai vincoli

Infortunio uguale inferno. Questa l’equazione per un autista Uber sin a oggi. Dal 1° giugno 2018, le cose cambiano: i driver sono assicurati. Anche contro una malattia o un impedimento che non consente di lavorare come prima (per esempio l’arrivo di un bambino). Meglio tardi che mai: finalmente Uber dà una polizza agli autisti e ai corrieri partner che copriranno malattia, infortunio, congedo di maternità e di paternità. A favore di chi? Di chi opera tramite l’App di Uber in Italia e in Europa, quando sono online e offline. Grazie alla collaborazione con AXA, l’innovativo programma di assicurazione Partner Protection sarà finanziato da Uber e senza costi aggiuntivi per … Leggi tutto

di Ezio Notte @ 16:28


Nessun commento Leggi tutto


6 maggio 2018

Rc auto, sito truffa usa un nome simile a Genialloyd: occhio

 

Online, frodi diaboliche

Online, frodi diaboliche

Attenti alle truffe delle Rc auto temporanee false, con siti falsi, che fingono di collegarsi a broker assicurativi. Il tutto condito da nomi che richiamano i nomi di compagnie vere, anch’esse vittime della frode e del tutto innocenti. L’Ivass (Istituto di vigilanza sulle assicurazioni) rende noto che è stata segnalata la promozione di polizze Rca, pure di durata temporanea, per il tramite del sito www.genialass.com. Dunque: questo sito non è riconducibile ad alcun intermediario iscritto nel Registro Unico degli Intermediari. Non c’entra nulla con la compagnia Genialloyd, nonostante nella homepage sia riportata l’indicazione “Copyright All right reserved Genalloyd srl”.

I truffatori le provano tutte per fregare denaro alla povera gente. Rca temporanee che costano … Leggi tutto

di Ezio Notte @ 17:35


Nessun commento Leggi tutto


29 aprile 2018

Telecamere fisse per leggere le targhe delle auto: la Polizia Municipale può usarle così

Telecamere, quale futuro

Telecamere, quale futuro

Il futuro della sicurezza stradale in città passa per telecamere fisse (autorizzate dal Prefetto) che leggono le targhe delle auto 24 ore su 24. I Vigili come le possono usare? Secondo PoliziaMunicipale.it, per quel che concerne l’accertamento delle violazioni agli articoli 193 e 80 del Codice della Strada (Rc auto e revisione) mediante l’ausilio di strumenti idonei alla lettura delle targhe in transito ed alla contestuale verifica alle banche dati, lo stato normativo attuale consente infatti l’utilizzo di tale pratica. Con un autovelox, becchi chi sgarra. C’è un però: esistono limiti.

Fa fede la circolare del ministero dell’Interno 300/A/6822/16/127/9 del 05/10/2016: occorre la notifica a casa del proprietario dell’auto della carta di circolazione al … Leggi tutto

di Ezio Notte @ 10:25


Nessun commento Leggi tutto


18 febbraio 2018

Flotte aziendali: LoJack e ALD Automotive, accordo telematico

 

Il futuro del noleggio? È telematico

Il futuro del noleggio? È telematico

Gestione a distanza, per contenere i costi, migliorare la sicurezza stradale, arginare il problema furti: di qui passa il futuro del noleggio a lungo termine aziendale. In quest’ottica, assume rilievo l’accordo fra due soggetti di peso. Da una parte, LoJack Italia, società del gruppo CalAmp, leader nel recupero dei veicoli rubati e nei servizi automobilistici innovativi. Dall’altra, ALD Automotive Italia, società leader nelle attività di noleggio a lungo termine, che la renderà da subito il principale fornitore di soluzioni telematiche per i clienti della società di renting in Italia.

L’accordo prevede che i clienti di ALD, grazie alle soluzioni telematiche di LoJack Connect, avranno accesso in tempo reale … Leggi tutto

di Ezio Notte @ 20:47


Nessun commento Leggi tutto


25 gennaio 2018

Risarcimento Rc auto: lesioni lievi, vince l’automobilista

 

Incidente, trauma sempre tremendo

Incidente, trauma sempre tremendo

Partiamo dal 2012. La legge numero 27 di quell’anno introduce alcune modifiche nel sistema risarcitorio Rc auto. In particolare, il comma 3-ter dispone: “In ogni caso, le lesioni di lieve entità, che non siano suscettibili di accertamento clinico strumentale obiettivo, non potranno dar luogo a risarcimento per danno biologico permanente”. Il comma 3-quater aggiunge: “Il danno alla persona per lesioni di lieve entità è risarcito solo a seguito di riscontro medico legale da cui risulti visivamente o strumentalmente accertata l’esistenza della lesione”. Per danno biologico si intende la lesione temporanea o permanente dell’integrità psico-fisica della persona, suscettibile di accertamento medico-legale.

Ma allora, per le lesioni lievi (sotto i 9 punti punti di … Leggi tutto

di Ezio Notte @ 21:23


Nessun commento Leggi tutto


14 gennaio 2018

Rc auto, www.coperturaveicolo.it: il falso sito Internet che certifica le Rca false

 

Massima cautela

Massima cautela

Occhio a www.coperturaveicolo.it, falso sito Internet per la verifica delle coperture assicurative Rc auto. L’Ivass (Istituto di vigilanza sulle assicurazioni) rende noto che è stata segnalata l’esistenza di questa pagina web che offre la possibilità di verificare la copertura assicurativa Rc auto, anche temporanea, dei veicoli. Dai controlli effettuati è emerso che questo sito è stato impiegato per attestare falsamente l’autenticità di polizze contraffatte promosse e commercializzate tramite siti Internet non riconducibili a intermediari assicurativi iscritti nel Registro Unico dall’Ivass.

Quindi, prima uno mette in piedi la truffa di un sito Internet che vende Rca temporanee false. Poi un altro sito falso certifica che la Rca falsa è vera. Pazzesco.

Addirittura, per avvalorare le informazioni, nell’homepage … Leggi tutto

di Ezio Notte @ 20:29


Nessun commento Leggi tutto


5 gennaio 2018

Ferrarisassicurazioni.it: occhio al conto corrente e alla carta ricaricabile

 

Rca temporanea falsa: un incidente e sei rovinato

Rca temporanea falsa: un incidente e sei rovinato

La fantasia di chi mette in piedi certi giochi strani nel settore Rc auto non ha limiti. Sentite l’Ivass, Istituto di vigilanza sulle assicurazioni: “È stata segnalata la commercializzazione di polizze Rc auto, anche aventi durata temporanea, per il tramite del sito Internet www.Ferrarisassicurazioni.it che riporta il nominativo di un intermediario regolarmente iscritto nel Registro Unico degli Intermediari assicurativi – RUI”.

Tre guai.

1) Li’ntermediario regolarmente iscritto nel Registro Unico degli Intermediari assicurativi – RUI ha dichiarato la propria totale estraneità alle attività svolte tramite il sito www.Ferrarisassicurazioni.it.

2) A seguito delle verifiche espletate, l’Ivass ha accertato che l’attività di intermediazione assicurativa svolta attraverso tale sito è irregolare … Leggi tutto

di Ezio Notte @ 16:44


Nessun commento Leggi tutto