OmniAuto.it

Archivio della Categoria ‘Ecopass’ (33 articoli)

5 agosto 2015

Ma la prima tassa dei Comuni si chiama multa da Codice della strada

 

multa

La guerra delle multe

Siccome lo Stato taglia e c’è la crisi, allora io spacco il cittadino e lo rimpinzo di tasse. È così che ragiona il Comune italiano. E facciamo anche un po’ di nome: sindaci e assessori. Se no sembra che i Comuni siano entità astratte vaganti nella fonosfera. Tra il 2010 e il 2014, i Comuni hanno subito tagli per 8 miliardi, compensati da aumenti molto accentuati delle tasse locali per conservare l’equilibrio in risposta alle severe misure correttive del governo. Chi si permette di dire questo, un blogger? No: la Corte dei conti nella relazione sulla finanza locale sottolineando che oggi il peso del fisco è ai limiti della compatibilità con le capacità fiscali … Leggi tutto

di Ezio Notte @ 18:35


Nessun commento Leggi tutto


7 ottobre 2013

Milano, l’auto, lo smog, il traffico, i politici e i loro zozzi luridi pass per il parcheggio

Che vergogna

I politici a Milano sono un incubo per gli automobilisti. “Non usate la macchina”, “Pagate l’Ecopass”, “Anzi, no, pagate l’Area C”, “Strisce blu ovunque”, “Andate in bici che è meglio”, “Usate i mezzi pubblici, anche con i continui rincari”, “Serve una cultura della mobilità pulita”. Benissimo, poi però arriva il momento in cui loro – i signori politici – dovrebbero dare l’esempio a tutti. E cosa succede? I consiglieri comunali di Milano non rinunceranno al passa per la sosta.

Il motivo? Non si tratta – dicono i politici –  di un privilegio, ma un aiuto per svolgere la propria attività. Il consigliere che fa bene il suo lavoro, dicono, deve girare al servizio del cittadino.

E chi … Leggi tutto

di Ezio Notte @ 11:37


Nessun commento Leggi tutto


12 maggio 2013

Multe seriali, assurdo italiano

Multe seriali, pazzesco

“Lo diciamo da tempo – dice Gianni D’Agata dello Sportello dei Diritti : contro le multe seriali effettuate con gli apparecchi elettronici ai varchi delle ZTL trova la sua continua ragion d’essere nella malcelata esigenza di ‘far cassa’ a danno degli automobilisti, perché in questo caso non c’è la ‘scusa’ della sicurezza stradale come con gli autovelox e i photored, ma solo una decantata pretesa di tutela dei centri storici o di determinate zone dei centri urbani”.

L’evidenza in questione viene palesemente smentita dall’apposizione di strumenti di rilevazione che h 24 o in determinate ore fotografano il transito dei veicoli per “batostare” quelli non autorizzati con risultati come quello che stiamo per … Leggi tutto

di Ezio Notte @ 19:47


Nessun commento Leggi tutto


31 gennaio 2012

Ancora casino con l’Ecopass di Milano: i conti che non mi tornano, sperando che di quella robaccia non si debba parlare mai più

Ecopazzie

Dice il Comune di Milano: “Per un malfunzionamento nei primi giorni di settembre, dovuto al temporaneo disallineamento di due banche dati del sistema che governava Ecopass, l’amministrazione comunale ha erroneamente emesso dei verbali nonostante le operazioni di pagamento dell’ingresso nella Ztl Cerchia dei Bastioni fossero state regolarmente eseguite dal proprietario/conducente del veicolo. 
Alcune migliaia di persone (su un totale di oltre un milione di transazioni effettuate nel mese di settembre) hanno quindi ricevuto erroneamente un verbale, benché in regola con il pagamento della tariffa di accesso. L’amministrazione ha provveduto a mezzo lettera a comunicare ai destinatari dei verbali errati l’annullamento della sanzione fornendo tutte le indicazioni necessarie per ottenere il rimborso di quanto eventualmente già versato … Leggi tutto

di Ezio Notte @ 01:23


Nessun commento Leggi tutto


14 gennaio 2012

Lotta durissima contro l’Area C

Area C: Medioevo

Hanno fatto fuori un’immondizia come l’Ecopass e hanno buttato dentro una schifezza come l’Area C. Roba da serie C, come dice il nome. Una mozzarella fatta per scimmiottare Londra, ma non si rendono neanche conto dell’oscenità che pronunciano quanto paragonano la capitale inglese a Milano. Lassù, in terra britannica, c’è una rete metropolitana che fa impallidire Milano. Chi va senz’auto è una persona intelligente. A Milano muoversi coi mezzi pubblici è un suicidio, peraltro costosissimo.

L’Area C è uno strumento diabolico che farà guadagnare un pacco di soldi all’amministrazione. Solo di pedaggio, fanno sui 35 milioni di euro l’anno. Poi ci sono le multe, eh, non dimentichiamolo. Trattasi di 80 euro profumati a botta. Per … Leggi tutto

di Ezio Notte @ 19:53


1 commento Leggi tutto


11 gennaio 2012

Gpl, tu fai schifo. Il delirio Area C della Giunta Pisapia

Area C: no Gpl. Gasp

Il messaggio che arriva dall’Area C di Milano è chiaro, semplice, lineare: l’auto a Gpl fa schifo. Certo, uno compra la macchina a gas per risparmiare sul carburante e per circolare sempre, anche durante i blocchi o nelle aree soggette a limitazioni. Poi arriva l’Area C di Milano, che ti fa lo scherzetto. Prima, il contentino nel 2012: non paghi. Poi, dal 1° gennaio 2013, la macchina a Gpl puzza come le altre, e versa il suo bel pedaggio di 5 euro al giorno.

È il delirio della Giunta Pisapia, quest’area C. Tutto uno sbattimento per far finta di colpire i ricchi maledetti che hanno l’auto, mentre in realtà si … Leggi tutto

di Ezio Notte @ 23:52


1 commento Leggi tutto


10 novembre 2011

Multa pazza Ecopass. L’automobilista appeso come un baccalà

EcoStrapazzati

Quanto sta accadendo a Milano con la vicenda delle multe pazze Ecopass è molto divertente. Dunque, tu hai pagato l’Ecopass a settembre. Quel deficiente di Ecopass è andato in tilt, non ha riconosciuto il tuo pagamento e ti ha inviato una multazza di 90 euro a casa. Il Comune di Milano, bontà sua, invece di fare a pezzi l’Ecopass e gettarlo nelle chiaviche (mi sarei aspettato un atteggiamento un po’ più grintoso da parte di Pisapia nei confronti di quel marchingegno portatore di disgrazie), rassicura i multati. Tu telefoni al numero verde 800 437 437, dopodiché al call center ti viene detto: dammi i riferimenti del verbale, e ti inviamo la lettera a casa con … Leggi tutto

di Ezio Notte @ 00:01


1 commento Leggi tutto


7 novembre 2011

Ecopass, multe pazze: vogliamo parlare di danni da stress?

Robe da EcoPazz

Ecopass. Sin dalla sua nascita, quest’aborto della natura ha causato problemi a non finire alla brava gente: cartelli illegali, multe pazze, persone che pagavano e che ricevevano sanzioni a casa. Anche adesso il cervellone è andato in tilt, fottendo migliaia di automobilisti: hanno regolarmente pagato il ticket, ma si ritrovano sul groppone una multa di 80 euro. Quando va bene, una multa. Ma i verbali salgono a 10 oppure 100 se gli ingressi sono stati numerosi.

Il Comune ha ammesso l’errore. Ora serve fare ricorso al Giudice di pace per vedersi cancellare la multa.

Due guai.

1) Dal Giudice di pace io pago un contributo di 37 euro. Chi mi ridarà quel denaro? E quando?

2) Io … Leggi tutto

di Ezio Notte @ 00:01


Nessun commento Leggi tutto


11 luglio 2011

Automobilisti: il massacro degli innocenti. E la tagliola del contributo unificato per fare ricorso al Giudice di pace, schizzato a 37 euro

Aiuto, ci disintegrano

Via Annuario statistico dell’Automobile club d’Italia.

1) La macchina costa alle famiglie italiane 164.803.420.000 euro.

2) La spesa nel 2010 è cresciuta dell’1% rispetto al 2009.

3) In aumento soprattutto le spese per i pedaggi autostradali (+7,7% per un totale di 4,38 miliardi di euro), la Rc auto (+4,2% e 15,65 miliardi) e il carburante (+3,42% e 41,4 miliardi).

4) Cresce anche il gettito fiscale derivante dai trasporti: +0,89% per un totale di 57,7 miliardi di euro.

Ma il vero business, questo lo dico io, non viene alla luce: le multe. Tutor, autovelox, T-Red, Photored, strisce blu, telecamere delle Ztl, Street Control. Quanti miliardi di euro ci succhiano? Perché i dati non vengono resi noti?

Ora il contributo unificato … Leggi tutto

di Ezio Notte @ 00:01


3 commenti Leggi tutto


13 giugno 2011

Referendum Ecopass di Milano, orrore: 5 euro ad auto?

Ecopass, la Cerchia degli orrori

Facile la vita. Tu abiti a Milano e ti chiedono: vuoi riempire di mazzate chi viene da fuori nel centro della tua città inquinando con la sua auto? Questo era il succo del referendum. Ovvio che abbiamo vinto i sì, come spiegavo qui. Il milanese vuole che chi arriva da fuori in macchina versi l’Ecopass, la gabella medievale.

Tre considerazioni.

1) Quel referendum mi fa orrore. Lo trovo ingiusto, storto per com’è stato concepito, iniquo verso che abita fuori Milano.

2) Il referendum sull’Ecopass ha conseguenze disastrose. Ora si arriverà ai 5 euro ad auto. Senza distinzione fra macchine meno e più inquinanti. E magari si toccheranno i 10 euro a veicolo.

3) C’è il … Leggi tutto

di Ezio Notte @ 22:57


Nessun commento Leggi tutto