OmniAuto.it

Archivio della Categoria ‘Furti’ (8 articoli)

7 maggio 2015

“Qualcuno ha visto la mia auto rubata?”

Topi d'auto, una maledizione

Ricevo una mail da un lettore: “Un anno fa mi rubano l’auto. Denuncio tutto alla polizia. Dopo un anno, mi arrivano le multe che i poliziotti fanno ai ladri perché parcheggiano la mia auto rubata in sosta vietata. Cavolo, prendete i ladri e l’auto, invece di mandarmi le multe che gli fate! Per annullare la multa, devo mandare (a mie spese) una raccomandata con ricevuta di ritorno alla polizia per annullare la multa che loro fanno ai ladri! La soluzione? Il poliziotto che fa le multe deve avere con sé un computerino o un ipad collegato: così verifica se la multa che sta facendo si riferisce a un’auto rubata: le forze di … Leggi tutto

di Ezio Notte @ 21:09


Nessun commento Leggi tutto


5 settembre 2013

La Polstrada acciuffa i ladri di Suv diretti in Tunisia

Fra un cammello e l'altro, c'è il tuo Suv

Dove finisce il tuo Suv rubato? Spesso in Tunisia. Ecco infatti come ha risolto un caso la Polstrada di Genova. Dovete sapere che la Liguria è un nodo strategico per i traffici di veicoli rubati che sono destinati per lo più ai Paesi del terzo mondo: qui è più semplice occultarli, non esistendo né rapporti di reciprocità tra la Polizia italiana e quelle locali, né tantomeno banche dati da cui attingere informazioni inerenti al mezzo oggetto di furto e ricercati per tale motivo. Dall’inizio dell’anno a oggi, la Stradale ha recuperato 20 veicoli di alta gamma destinati all’esportazione.

Durante un controllo all’interno dell’area portuale genovese, gli … Leggi tutto

di Ezio Notte @ 00:00


Nessun commento Leggi tutto


21 aprile 2013

I ladri franco-tunisini che rubavano scooter: se “lavorano” da noi, un motivo ci sarà

Che tristezza

Perché i ladri franco-tunisini che rubavano scooter “lavorano” da noi, anziché in Paesi come la Germania? Eppure, lì, è più facile rubare gli scooter. Giacché da quelle parti gli antifurto degli scooter son rari. Almeno in Italia c’è qualcosa che dà fastidio, tipo bloccadisco. E se in Germania è difficile entrare, allora c’è pur sempre l’Austria, dove è molto più semplice fottere bici e scooter. E allora, perché questi gentiluomini “lavorano” da noi? Ditemelo voi nei commenti, ché io non lo so.

Per fortuna, c’è la Polstrada. Avevano infatti viaggiato tutta la notte ed alle prime luci dell’alba lo skyline genovese appariva … Leggi tutto

di Ezio Notte @ 14:25


Nessun commento Leggi tutto


18 febbraio 2012

Gli albanesi che rubano auto ad Acerra: che storie. Ma i sistemi LoJack funzionano davvero bene?

Che ne dite?

L’Italia fa tristezza. Ad Acerra (Napoli) due albanesi vengono beccati mentre rubano auto. Sono caduti in trappola grazie alla tecnologia in radio frequenza LoJack: i due malviventi avevano aggredito con un fucile e rapinato una giovane coppia di fidanzati, sottraendo denaro e la vettura su cui viaggiavano (Fiat Grande Punto Evo).

Ma cos’è successo? I Carabinieri del Comando provinciale di Napoli sono risaliti ai rapinatori grazie al dispositivo montato sull’auto rubata che ha indicato loro l’esattezza posizione dell’auto all’interno di un garage, portandoli al loro covo. A seguito della denuncia del furto da parte del legittimo proprietario, il dispositivo interno alla vettura ha iniziato … Leggi tutto

di Ezio Notte @ 21:10


Nessun commento Leggi tutto


3 novembre 2011

Area con cartello “parcheggio incustodito”? Se ti rubano l’auto, sono cavoli tuoi

Ladri nei parcheggi: un guaio

All’ingresso dell’area di parcheggio, c’è il cartello “parcheggio incustodito”? Allora il Comune non risponde del furto dell’auto parcheggiata sulle aree, chiuse o all’aperto, perché è dichiarata l’esclusione dell’obbligo di custodia. Lo dice la sentenza della quarta sezione civile della Corte di Napoli: sentenza depositata il 12 settembre 2011.

Non puoi chiedere al Comune  o alla società concessionaria il risarcimento per il furto dell’auto. Questo vale anche se era parcheggiata in un autosilos, gestito da una concessionaria del Comune.

Niente da fare neppure se hai pagato per il parcheggio: sono sempre cavoli tuoi.

Ricordati allora di guardare bene se c’è un cartello. In caso di furto, evita di star lì a fare polemiche. Molto meglio prevenire … Leggi tutto

di Ezio Notte @ 00:01


Nessun commento Leggi tutto


2 agosto 2011

Della invivibilità a Napoli: furto e multe, un’odissea

Pazzesco a Napoli

Napoli. Ti rubano la macchina, fai denuncia di furto . Poi, i ladri commettono 50 infrazioni: circolazione delle Zone a traffico limitato, eccessi di velocità, divieti di sosta. A casa, ti arrivano decine di multe: 50.000 euro di sanzioni. Questa sono storie di vita vissuta, frequenti a Napoli. E il guaio riguarda anche chi ha la moto. Due drammi.

1) Le multe ti vengono notificate a casa poco alla volta. Per ognuna, devi fare una raccomandata con avviso di ricevimento alla Polizia municipale. Che prova ti resta in mano? La ricevuta, se e quando ti arriva a casa. Terrore: potresti ricevere a casa la cartella esattoriale.

2) Non puoi fare il tutto via email né via … Leggi tutto

di Ezio Notte @ 23:49


Nessun commento Leggi tutto


3 ottobre 2009

Statistiche ufficiali: furti d’auto in calo. Ma non dimenticate i riscatti…

Furti in calo. E i riscatti?

Furti in calo. E i riscatti?

Le aziende che producono antifurto faranno i salti di gioia: secondo le statistiche ufficiali, il numero di furti d’auto in Italia sta calando, anno dopo anno. Una tendenza irreversibile. Adesso è il turno dei mass media. Il giochino è facile: basta dire che gli antifurto sono sempre più sofisticati e tecnologici, così il ladro rinuncia e la macchina resta lì dov’è.

Quelle le statistiche ufficiali, che leggi sui mass media. Poi ci sono i blog come Automobilista.it, che amano scovare qualche segreto, magari rimasto involontariamente taciuto. È il caso del riscatto dell’auto. Si tratta di una pratica molto diffusa al Sud Italia, specie Napoli, Caserta e Foggia. Il … Leggi tutto

di Ezio Notte @ 16:43


1 commento Leggi tutto


29 aprile 2009

Furti d’auto: gli scoop dei giornali

Corriere della Sera - furti di piccole a Roma e Milano

Corriere della Sera – furti di piccole a Roma e Milano

Ormai i titoli si sbattono dentro senza ritegno. I giornali raccontano che i ladri d’auto preferiscono le piccole. Caspita, che scoop. Hanno fatto bene i quotidiani a sparare la notizia a caratteri cubitali. Invece, io avrei scommesso che che le auto più rubate erano Ferrari e Porsche.

A nessun giornalista è venuto in mente: ovvio, scontato, logico che, come tutti gli anni, dalla statistica emergesse una prevalenza di auto piccole fra quelle rubate. Questione di numeri: in Italia, non ci risulta che siano più numerose le … Leggi tutto

di Ezio Notte @ 18:23


Nessun commento Leggi tutto