it.motor1.com

Archivio della Categoria ‘Politici’ (429 articoli)

11 marzo 2018

Trump: protezionismo e dazi sull’auto per catturare consenso elettorale

 

Trump punta sui dazi

Trump punta sui dazi

Protezionismo: ecco la parola protagonista del settore automotive dei prossimi mesi. Trattasi della politica economica che protegge le attività produttive nazionali mediante interventi economici statali: come? Impedendo la libera concorrenza di Stati esteri. Metti una tassa, un dazio, sulla merce che arriva da fuori, e il gioco è fatto: la produzione interna viene tutelata perché quel che viene fatto dentro costa meno sul mercato di quanto costino le merci da fuori, ultratassate. È quello che fa Trump per, dice lui, difendere gli USA: dazi applicati anche alle materie prime esportate per mettere in difficoltà l’economia di Stati che non producono.

In arrivo rincari del 25% dei prezzi dell’acciaio e del 10% dell’alluminio, … Leggi tutto

di Ezio Notte @ 11:23


Nessun commento Leggi tutto


5 febbraio 2018

Patente a punti, la guerra inutile del ministero

 

Della inutilità della patente a punti

Della inutilità della patente a punti

Pare che i nostri politici intendano migliorare la sicurezza stradale nel 2018 attraverso l’aumento dei controlli indirizzati alle imprese e alle autoscuole. A partire dal secondo trimestre 2018, in particolare, il ministero dei Trasporti si propone di rafforzare l’attività ispettiva sui corsi di recupero punti-patente. Ma serve a qualcosa una misura del genere?

Prima di rispondere, una premessa. All’atto del rilascio della patente, viene attribuito un punteggio di 20 punti. Tale punteggio, annotato nell’anagrafe nazionale degli abilitati alla guida, subisce decurtazioni, a seguito della comunicazione all’anagrafe della violazione di una delle norme per le quali è prevista la sanzione amministrativa accessoria della sospensione della patente o un … Leggi tutto

di Ezio Notte @ 14:31


Nessun commento Leggi tutto


26 dicembre 2017

Smog, blocchi del traffico a Milano: poi non lamentiamoci se l’Unione Europea ci rifila una multa da un miliardo di euro

Milano, smog killer dei polmoni: occhio

Milano, smog killer dei polmoni: attenzione

A Milano si soffoca di smog, con le polveri sottili che devastano i polmoni. Le malattie per l’aria lercia milanese sfuggono alle statistiche: tosse, mal di gola, bruciore agli occhi, allergie, affezioni di vario genere all’apparato respiratorio non vengono conteggiati. I morti si contano facilmente, un bambino che ha la tosse marcia no. Ovviamente, il disastro di Milano è dovuto anche alla posizione geografica: la metropoli è circondata dalle montagne. Il Duomo pare catapultato a Santiago del Cile, che si trova in una pianura attorniata dalla Cordigliera delle Ande: d’inverno l’asfissia da smog è la regola. Ma si può parlare di emergenza smog a Milano? Assolutamente no, visto … Leggi tutto

di Ezio Notte @ 22:16


Nessun commento Leggi tutto


22 dicembre 2017

Sette anni per un semaforo con conto alla rovescia: così si fa sicurezza stradale in Italia

 

Conto alla rovescia al semaforo

Conto alla rovescia al semaforo

Lo ricorda Poliziamunicipale.it: dal 19 dicembre 2017 possono essere installati sulle strade italiane i semafori con il countdown, purché omologati. È infatti stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 19 giugno 2017 il decreto del ministero dei Trasporti del 27 aprile 2017 recante “Caratteristiche per omologare e installare dispositivi finalizzati a visualizzare il tempo residuo di accensione delle luci dei nuovi impianti semaforici”, titolo così rettificato come da comunicato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 21 giugno 2017.

Ma il problema è un altro. La legge c’è dal 2010, e ci sono voluti 7 anni per avere il via al semaforo con countdown. Ai sensi dell’articolo 60, comma 1, della legge … Leggi tutto

di Ezio Notte @ 08:48


Nessun commento Leggi tutto


3 settembre 2017

Lotta al terrorismo, Ospol: “Ora si accorgono che la Polizia locale d’Italia è preziosa”

 

Lotta al terrorismo: Polizia Municipale molto importante

Lotta al terrorismo: Polizia Municipale molto importante

“Soltanto dopo i luttuosi fatti della Rambla di Barcellona, il ministero dell’Interno si accorge di un’importante risorsa, pronta a essere utilizzata: 24.000 pattuglie della Polizia Locale d’Italia, che potrebbero essere schierate, giornalmente, nella capitale e in tutti i capoluoghi di Provincia come una Forza pubblica straordinaria”. A parlare così è l’Ospol, Organizzazione sindacale delle Polizie Locali. Gli agenti di Polizia Municipale verranno impiegati “nella raccolta di informazioni utili al monitoraggio dei movimenti di individui sospetti, pericolosi per l’incolumità della cittadinanza”.

Ma c’è un ma. “A questi 60.000 agenti e ufficiali della Polizia Locale, dislocati in tutti gli 8.000 Comuni d’Italia, attualmente preposti alla viabilità, alla lotta … Leggi tutto

di Ezio Notte @ 14:19


Nessun commento Leggi tutto


2 agosto 2017

Tesla Model 3: per favore, non facciamo la figura del Paese retrogrado

Spettacolo

Spettacolo

La Tesla Model 3 non è solo un’auto elettrica, è una rivoluzione. Industriale, culturale, economica. È un nuovo modo di muoversi e di intendere la vettura. Costa parecchio (35.000 dollari). Meno delle altre Tesla, che sono supercar elettriche, ma comunque ci vogliono bei soldini per comprarla. A ogni modo, non è questo il punto: la questione vera è l’Italia. Io temo che il nostro Paese faccia una figuraccia a livello mondiale. Esiste la possibilità che lo Stivale non sia pronto a far circolare le Tesla Model 3.

Al di là del prezzo, tutto ruota attorno alla velocità di carica elettrica. In termini pratici, io ho i soldi per permettermi la Tesla Model 3. La percorrenza (dichiarata o reale) … Leggi tutto

di Ezio Notte @ 01:55


Nessun commento Leggi tutto


23 luglio 2017

Autovelox per fare cassa: la direttiva del ministero dell’Interno per stroncare i gestori fuorilegge

Autovelox, tragedia all'italiana

Autovelox, tragedia all’italiana

Era l’estate 2009 quando arrivò la direttiva Maroni, dal nome del ministro dell’Interno dell’epoca (vedi qui). Era una circolare sulla sicurezza stradale, che riassumeva una dozzina di circolari precedenti. Era un modo per dire agli enti locali, specie ai Comuni, di non rubare con gli autovelox: in modo politicamente più corretto, i Comuni erano invitati a non fare cassa con gli autovelox trappola, nascosti e con segnalazioni inesistenti oppure approssimative o equivoche. Ora, in piena estate 2017, arriva la direttiva Minniti, ministro dell’Interno attuale. La numero 300/A/5620/17/144/5/20/3 del 21/07/2017. Che cancella la precedente direttiva (e si somma a una del 2012, vedi qui). Ma perché il ministero ha emanato una nuova circolare diretta … Leggi tutto

di Ezio Notte @ 21:50


Nessun commento Leggi tutto


20 luglio 2017

Smartphone, il ritiro della patente è una sbrodolata di demagogia italiana

 

Cellulare al volante, distrazione fatale

Cellulare al volante, distrazione fatale

Rivoluzione nel Codice della Strada. Oggi, per chi guida con smartphone in mano, c’è una multa di 161 euro, più il taglio di 5 punti-patente; e sospensione della patente da uno a 3 mesi alla seconda infrazione nel biennio (recidiva). Un disegno legge vuole cambiare tutto.

1) Alla prima infrazione in 2 anni, 322 euro, taglio di 5 punti-patente e sospensione della patente immediata: da uno a 3 mesi.

2) Alla seconda violazione in 2 anni (recidiva), 644 euro, taglio di 10 punti, ritiro patente da 2 a 6 mesi.

Con comunicati, note, interviste alla radio e alla tv, sono parecchi i politici che parlano entusiasti di questa possibile novità: sono tutti mamme di … Leggi tutto

di Ezio Notte @ 01:08


Nessun commento Leggi tutto


11 luglio 2017

Autovelox e Tutor senza cartelli? Ma se non sono riusciti nemmeno a fare una riformina del Codice della Strada dal 2010…

Occhio alle pseudo-notizie

Occhio alle pseudo-notizie

Acchiappa un sacco di clic la pseudo-notizia online sui cartelli prima delle telecamere: in sostanza, l’articolo (non cito la fonte per non fare pubblicità gratuita e per non regalare altri clic) del quotidiano dice che i segnali di preavviso di autovelox e Tutor non ci saranno più. Da quando? Non lo indica. Come? Nemmeno.

Al di là della pseudo-notizia generica (anch’io sono bravo a dire che prima o poi scopriremo se gli anelli di Saturno sanno di menta fredda), stupisce la base dell’articolo: la dichiarazione di un “esperto”.

Ora, ammesso che la fonte sia super “esperta”, se una qualsiasi fonte espertissima racconta che in futuro le partite di calcio si giocheranno 9 contro 9 anziché … Leggi tutto

di Ezio Notte @ 23:05


Nessun commento Leggi tutto


9 luglio 2017

Milano: la sera in auto in piazza Tirana, inferno

 

Milano, piazza Tirana di notte col caldo: paura

Milano, piazza Tirana di notte col caldo: paura

Abbiamo visitato, di giorno e di notte, diverse città del mondo, in auto. Negli ultimi mesi, abbiamo circolato per le metropoli di mezza Europa, ma anche dell’Estremo Oriente, degli Usa, del Sud America. Volendo fare un bilancio delle aree più pericolose per la sicurezza stradale, Milano è fra i primi posti. A nostro giudizio, diviene leader incontrastata nella classifica se si analizza una zona: piazza Tirana e dintorni. Siamo a Giambellino (sud ovest rispetto al Duomo): degrado e paura. Peggio ancora se si viaggia in auto la sera o la notte. Per non parlare di quanto accade d’estate, quando il caldo, l’afa, l’alcol … Leggi tutto

di Ezio Notte @ 13:03


Nessun commento Leggi tutto