it.motor1.com

Archivio della Categoria ‘Sicurezza’ (681 articoli)

27 aprile 2018

Auto elettrica? Le 5 spinte del car sharing: lo rivela il Libro bianco

Car sharing elettrico: il futuro?

Car sharing elettrico: il futuro?

Sono ben 5 i motivi per cui il car sharing spinge l’auto elettrica: li rivela il Libro bianco di car2go. Il cui amministratore delegato, Olivier Reppert, spiega: “La mobilità elettrica e il car sharing perseguono lo stesso obiettivo strategico di rendere le città un posto più pulito e migliore in cui vivere. E car2go è il maggior fornitore al mondo di flotte totalmente elettriche nel settore del car sharing a flusso libero e si è posto un obiettivo ambizioso: rendere elettrico il futuro della mobilità condivisa. Il prerequisito necessario è un ‘sistema globale di mobilità elettrica’ che consideri la guida puramente elettrica un’interazione di diverse componenti”. … Leggi tutto

di Ezio Notte @ 00:03


Nessun commento Leggi tutto


22 aprile 2018

Fra smart road e voragini

Realtà o utopia?

Realtà o utopia?

Riguarderanno le tratte autostradali o statali di nuova realizzazione oppure oggetto di manutenzione straordinaria. In particolare, in una prima fase, entro il 2025, si interviene sulle infrastrutture italiane appartenenti alla rete europea TEN-T, Trans European Network – Transport, e su tutta la rete autostradale e statale. Entro il 2030, saranno attivati ulteriori servizi: deviazione dei flussi, intervento sulle velocità medie per evitare congestioni.

Chiarito che è tutto romantico, va anche fatto di nuovo un salto sulla Terra dopo essere stati su Marte. Sul nostro globo terracqueo, troviamo crateri, voragini, asfalto rovinato. Strade che cadono a pezzi, pericolosissime. Pertanto, aspettiamo con gioia le smart road, che poi sono le strade intelligenti; ma intanto chi pensa … Leggi tutto

di Ezio Notte @ 23:28


Nessun commento Leggi tutto


25 marzo 2018

Multe autovelox entro 90 giorni, durissima sconfitta per il Comune di Milano

 

Una marea di multe nulle

Una marea di multe nulle

La Cassazione ha ribadito con forza: le multe da autovelox devono arrivare a casa del proprietario dell’auto entro 90 giorni dall’infrazione (sentenza 7066/2018). Una sconfitta durissima per il Comune di Milano, che invece faceva arrivare la multa seguendo un altro conteggio. Il calcolo era questo: l’automobilista viene beccato dall’autovelox; i Vigili controllano le foto dell’apparecchio; solo da quel momento scattano i 90 giorni. Ossia dal momento dell’accertamento della violazione.

In linea teorica, interpretando il punto di vista del Comune di Milano, se l’autovelox fa la foto il 1° gennaio 2018, e se il Vigile vede la foto dopo 180 giorni, è da questa data che scattano i 90 giorni. Assurdo. … Leggi tutto

di Ezio Notte @ 22:28


Nessun commento Leggi tutto


5 febbraio 2018

Patente a punti, la guerra inutile del ministero

 

Della inutilità della patente a punti

Della inutilità della patente a punti

Pare che i nostri politici intendano migliorare la sicurezza stradale nel 2018 attraverso l’aumento dei controlli indirizzati alle imprese e alle autoscuole. A partire dal secondo trimestre 2018, in particolare, il ministero dei Trasporti si propone di rafforzare l’attività ispettiva sui corsi di recupero punti-patente. Ma serve a qualcosa una misura del genere?

Prima di rispondere, una premessa. All’atto del rilascio della patente, viene attribuito un punteggio di 20 punti. Tale punteggio, annotato nell’anagrafe nazionale degli abilitati alla guida, subisce decurtazioni, a seguito della comunicazione all’anagrafe della violazione di una delle norme per le quali è prevista la sanzione amministrativa accessoria della sospensione della patente o un … Leggi tutto

di Ezio Notte @ 14:31


Nessun commento Leggi tutto


22 dicembre 2017

Sette anni per un semaforo con conto alla rovescia: così si fa sicurezza stradale in Italia

 

Conto alla rovescia al semaforo

Conto alla rovescia al semaforo

Lo ricorda Poliziamunicipale.it: dal 19 dicembre 2017 possono essere installati sulle strade italiane i semafori con il countdown, purché omologati. È infatti stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 19 giugno 2017 il decreto del ministero dei Trasporti del 27 aprile 2017 recante “Caratteristiche per omologare e installare dispositivi finalizzati a visualizzare il tempo residuo di accensione delle luci dei nuovi impianti semaforici”, titolo così rettificato come da comunicato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 21 giugno 2017.

Ma il problema è un altro. La legge c’è dal 2010, e ci sono voluti 7 anni per avere il via al semaforo con countdown. Ai sensi dell’articolo 60, comma 1, della legge … Leggi tutto

di Ezio Notte @ 08:48


Nessun commento Leggi tutto


3 dicembre 2017

Mobileye sulla flotta italiana di Bayer: per la sicurezza stradale

 

Mobileye, il futuro

Mobileye, il futuro

Prendi Bayer: un’azienda globale operante in settori come salute e agricoltura. Ci aggiungi  Mobileye, recentemente acquistata dal colosso americano Intel per 15,3 miliardi di dollari, forte di una presenza nel 70% delle Case automobilistiche con i suoi sistemi anticollisione. Ed ecco che cosa nasce dal cocktail: Bayer, che opera in Italia con una flotta di oltre 1.200 veicoli, ha scelto i sistemi anticollisione ADAS Mobileye Serie 6 per garantire maggiore sicurezza alla guida dei propri dipendenti assegnatari di auto aziendali. Mobileye è uno dei protagonisti delle tecnologie per la sicurezza attiva dei veicoli nonché di guida autonoma. La società dal 2009 è presente in Italia con un suo distributore FleetCompare, che ha supportato … Leggi tutto

di Ezio Notte @ 14:21


Nessun commento Leggi tutto


26 novembre 2017

Settore auto: 4 minacce online degli hacker contro il settore automotive nel 2018

Auto: pericolo hacker

Auto: pericolo hacker

Ci sono due modi per parlare delle minacce online rivolte al settore automotive. La prima è sparare a casaccio, disquisendo di hacker che compiono miracoli. L’altra è sentire che cosa dice un’autorità in materia, un’azienda che di mestiere combatte gli hacker: Kaspersky. Seguiamo la seconda. Partendo da una premessa: i veicoli diventano sempre più connessi e incorporano tecnologie sempre più intelligenti che li rendono più efficienti, confortevoli e sicuri. Entro il 2020, il 98% di tutti i veicoli sarà connesso a Internet. Questo rende l’automotive un settore competitivo e in rapida evoluzione, un “luogo di caccia” perfetto per i criminali informatici: vedi qui.

Secondo gli esperti di Kaspersky Lab, nel 2018, le principali minacce … Leggi tutto

di Ezio Notte @ 18:16


Nessun commento Leggi tutto


8 ottobre 2017

Guardrail, tre obblighi per Comuni e gestori delle strade: lo dice la Cassazione

 

Guardrail, in teoria dovrebbero aiutare...

Guardrail, in teoria dovrebbero aiutare…

In tema di sicurezza stradale e guardrail, è in atto una guerra fra gestori delle strade e automobilisti: i primi scaricano il più possibile le responsabilità degli incidenti sui guidatori, così da non pagare i danni; gli altri spendono fior di quattrini per vedersi riconosciuti gli indennizzi in tribunale. Si arriva perfino in Cassazione, come accaduto di recente: sentite qui che stangate ai gestori sui guardrail (sentenza 22801/2017).

1) La funzione della predisposizione della barriera laterale è quella di diminuire la pericolosità del tratto stradale ove essa è collocata: questa funzione si esplica delimitandone prima di tutto visivamente il bordo, offrendo una resistenza all’eventuale impatto dei veicoli e offrendo anche … Leggi tutto

di Ezio Notte @ 17:12


Nessun commento Leggi tutto


16 settembre 2017

L’auto blu contromano che abbatte la scooterista: Italia, che tristezza

 

Tutto molto discutibile

Tutto molto discutibile

I fatti: a Salerno, il 15 settembre 2017 (ieri), l’auto blu del governatore della Campania, Vincenzo De Luca, abbatte uno scooter con a bordo una ragazza 22enne. La vettura viaggiava contromano in zona Carnine, all’incrocio tra via Negri e via Lanzalone. La giovane finisce a terra e poi in ospedale: pare non sia grave, ma è stata sottoposta ad accertamenti. Nel tardo pomeriggio, viene dimessa dall’ospedale con prognosi di cinque giorni. Dopo i controlli effettuati al pronto soccorso dell’azienda Ospedaliera Universitaria San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona, la giovane è tornata a casa.

La dinamica dell’incidente è oscura. Il fatto è che, qualche anno fa, proprio su quella strada, De Luca fece apporre un … Leggi tutto

di Ezio Notte @ 10:58


Nessun commento Leggi tutto


3 settembre 2017

Lotta al terrorismo, Ospol: “Ora si accorgono che la Polizia locale d’Italia è preziosa”

 

Lotta al terrorismo: Polizia Municipale molto importante

Lotta al terrorismo: Polizia Municipale molto importante

“Soltanto dopo i luttuosi fatti della Rambla di Barcellona, il ministero dell’Interno si accorge di un’importante risorsa, pronta a essere utilizzata: 24.000 pattuglie della Polizia Locale d’Italia, che potrebbero essere schierate, giornalmente, nella capitale e in tutti i capoluoghi di Provincia come una Forza pubblica straordinaria”. A parlare così è l’Ospol, Organizzazione sindacale delle Polizie Locali. Gli agenti di Polizia Municipale verranno impiegati “nella raccolta di informazioni utili al monitoraggio dei movimenti di individui sospetti, pericolosi per l’incolumità della cittadinanza”.

Ma c’è un ma. “A questi 60.000 agenti e ufficiali della Polizia Locale, dislocati in tutti gli 8.000 Comuni d’Italia, attualmente preposti alla viabilità, alla lotta … Leggi tutto

di Ezio Notte @ 14:19


Nessun commento Leggi tutto