OmniAuto.it

28 luglio 2010

Cercasi politicante che difenda la lobby dell’alcol

Guidi? No alcol

E così, dopo aver urlato ai quattro venti che l’alcol – tutto sommato, secondo le statistiche – non causa tanti incidenti stradali, che non va criminalizzato chi sbevucchia un goccio prima di mettersi al volante, che sono ben altri i fattori scatenanti dei sinistri, e così adesso non si trova un politicante che difenda la lobby dell’alcol. Sapete perché? Perché avrebbero grosse difficoltà a far rientrare in un’insignificante statistica il recente assassinio (tale va definito) della ragazza in bici da parte di un ubriacone in auto, e l’altro assassinio plurimo a bordo di un Suv, e altri omicidi delle scorse ore.

Se ci avete fatto caso, l’alcol sta distribuendo sangue a più non posso sulle strade. Un po’ per il caldo, che dà alla testa, un po’ per la vita che in Italia è sempre più frenetica, con la tendenza a portarti dallo psichiatra.

Fatto sta che in queste ore non c’è il politicante di turno che, per catturare le simpatie del proprio elettorato, e per fare gli interessi di lobby trasversali, difende l’alcol. Magari si farà vivo alla prossima campagna elettorale. Lorda di sangue, quello tirato su dall’asfalto.

foto flickr.com/photos/littletinyfish

di Ezio Notte @ 00:01


5 commenti

È possibile seguire tutte le risposte a questo articolo tramite il feed RSS 2.0.


QUI 5 Commenti

  1. Bho…non capisco perchè lobby dell alcol.Se io non guido ho diritto di bere alcol quando e come voglio.
    Proibizionismo in nome della liberta motorizzata.
    Forse è ora di eliminare la lobby per eccellenza…quella degli automobilisti.
    Penalizzare ma anche vietare il mezzo motorizzato è sicuramente la scelta più corretta.

    Commento by alcolman — 28 luglio 2010 @ 10:45

  2. cari amici
    sono 20 anni che guido autobus di linea e sicuramente non mi sono mai permesso di toccare un goccio,ma quando finisco il mio lavoro potrei permettermi una birra con i miei amici?!?invece no..xche’ avendo una patente di tipo KDE il mio limite e di 0,0 anche quando non lavoro!pero’ l’eta’ per la patente superiore e’ stata spostata da 65 a 68 e questo secondo voi e’ giusto?a 68 anni guidare un autobus di servizio pubblico urbano con riflessi da bradipo!queste cose si sentono soltanto in questo paese!vergognatevi ladroni!!

    Commento by lorenzo — 29 luglio 2010 @ 20:49

  3. I VOSTRI ETILOMETRI NON FERMERANNO LA NOSTRA SETE!

    Commento by paolo — 29 luglio 2010 @ 20:51

  4. Cari lorenzo e paolo potete bere quanto vi pare…basta non guidare.
    Usare i piedi oppure gli autobus di linea guidati da qualche collega di lorenzo.
    Buona bevuta

    Commento by alcolman — 30 luglio 2010 @ 09:56

  5. trovate una donna a questo ezio notte almeno si rilassa un pò.

    Commento by daniele — 7 agosto 2010 @ 18:18

RSS feed dei Commenti su questo post.



Ci scusiamo, i commenti sono al momento chiusi.