OmniAuto.it

25 maggio 2011

Complanari tra barriera di Roma Est e via Togliatti: per giugno 2014?

Progetto affascinante

La prima trave prefabbricata presso il cantiere della Toto Costruzioni Generali, a Lunghezza (Roma), è stata appena sollevata. Fine ultimo, realizzare le complanari sul tratto urbano dell’autostrada A24 (Roma-L’Aquila-Teramo) tra la Barriera di Roma Est e Via Palmiro Togliatti.  Sulla carta, la realizzazione dell’opera viaria durerà 37 mesi, con ultimazione prevista per il mese di giugno 2014, e costerà 256 milioni di euro.

Il tutto, stando al ministro dei Trasporti Altero Matteoli, per “apportare benefici molto importanti e significativi alla circolazione su un’asse fondamentale della capitale. Ne beneficerà anche il pendolarismo giornaliero attraverso più convenienti condizioni di accesso alla città, determinando peraltro una sensibile diminuzione del costo da decongestionamento che incide in modo negativo sul Pil di Roma e del Lazio”. Non solo: il ministro parla di “sforzo necessario che rappresenta anche un forte sostegno alla candidatura di Roma quale sede delle Olimpiadi del 2020”.

Ho solo due dubbi: si finirà per giugno 2014? E l’opera costerà 256 milioni di euro, alla fine?

Secondo voi?

di Ezio Notte @ 23:41


Nessun commento

È possibile seguire tutte le risposte a questo articolo tramite il feed RSS 2.0.


QUI Nessun Commento

Per ora ancora nessun commento.

RSS feed dei Commenti su questo post.



Ci scusiamo, i commenti sono al momento chiusi.