OmniAuto.it

5 agosto 2009

D’Addario e una Ferrari che non c’è: bufalotta

D'Addario e la Lambo

D'Addario e la Lambo

Per non parlare sempre e soltanto di autovelox e Rc auto, ecco a voi un simpatico e innocente errorino del Corsera, per l’esattezza del Corriere del Mezzogiorno (qui), che ha a che fare con le macchine.

Alle 15, la didascalia della foto qui a sinistra recitava: “Patrizia (D’Addario) a Parigi con accanto una Ferrari”. Vedi l’immagine catturata da noi di Automobilista.it a quell’ora. In realtà, come si evince anche dal logo, trattasi di una Lamborghini: vedi meglio nella foto in basso.

Dopodiché, qualche ora più tardi, è arrivata la correzione allo stesso link, nella stessa didascalia: “Patrizia a Parigi con accanto una Lamborghini”.

Pericoli e al contempo potere di Internet. Che, rispetto alla carta, mette subito in evidenza, in tempo reale, l’errore commesso da un redattore; ma consente di correggere l’errore stesso, senza specificare che prima ci si era sbagliati. Al contrario, se la didascalia scorretta fosse apparsa sul quotidiano carteceo, il giorno dopo l’errata corrige avrebbe dovuto sottolineare l’abbaglio.

Insomma, con Internet una bufala scompare come per magia; non ci si sente in dovere di dire: prima, abbiamo preso un granchio.

di Ezio Notte @ 00:29


Nessun commento

È possibile seguire tutte le risposte a questo articolo tramite il feed RSS 2.0.


QUI Nessun Commento

Per ora ancora nessun commento.

RSS feed dei Commenti su questo post.



Ci scusiamo, i commenti sono al momento chiusi.