OmniAuto.it

23 agosto 2011

Danno biologico. Spero che Napolitano non firmi

Ad agosto non si fanno i regali di Natale!

C’è una bozza di decreto sul danno biologico. Se diverrà decreto, i risarcimenti si dimezzeranno. È un regalo alle Assicurazioni. Una fregatura per gli automobilisti. Spero che il presidente della Repubblica Napolitano non firmi.

Ha ragione il coordinatore delle commissioni economiche del gruppo del Pd alla Camera, Francesco Boccia: “Riscrivendo le tabelle, il governo si appresta a voltare definitivamente le spalle alle migliaia di famiglie che hanno subito gravi danni. La cosa davvero sconcertante è la doppiezza insopportabile: mentre con una mano, i ministri Maroni e Palma annunciavano di voler introdurre il reato di omicidio colposo, dimenticando che esistono già articoli del codice penale che consentono ai magistrati di colpire duramente chi provoca con dolo un incidente in strada, con l’altro veniva predisposto un Decreto per fare un gran bel regalo alle assicurazioni che vedrebbero ingrassare i loro profitti a scapito della giustizia”.

foto flickr.com/photos/alancleaver

di Ezio Notte @ 22:57


Nessun commento

È possibile seguire tutte le risposte a questo articolo tramite il feed RSS 2.0.


QUI Nessun Commento

Per ora ancora nessun commento.

RSS feed dei Commenti su questo post.



Ci scusiamo, i commenti sono al momento chiusi.