OmniAuto.it

7 dicembre 2010

Esplodi di gioia: per Natale, arrivano i primi bancomat in mano alla Polizia per riscuotere al volo le multe

Bancomat per le multe: allegria

È con immensa emozione che Automobilista.it vi dà questa notizia: adesso chi commette un’infrazione e viene fermato subito dalla Polizia, può pagare al volo nelle mani dell’agente. Un po’ in stile Svizzera e Austria. Il poliziotto italiano verrà infatti dotato di bancomat: tu gli dai il tesserino magico, inserisci il codice e il gioco è fatto.

Succede in Lombardia, Emilia, Veneto, Friuli e una parte del Piemonte. È una sperimentazione, ma tutti quanti noi ci auguriamo che questa si trasformi in prassi definitiva ovunque.

Tutto questo ci fa esplodere di gioia. E così pensiamo sarà pure per voi. Volevate strade più sicure, meno autovelox, una maggiore presenza di Polizia, più controlli a ubriachi e tossici di tutte le razze? Ma no. Natale vi regala il bancomat per versare in tempo reale le multe.

Questa sì che è vita. Ringraziamo i nostri amministratori, i nostri politici. Un giorno ci ritroveremo gli esattori delle tasse in cucina, anzi no, in camera da letto: appena svegli, come acconto, basta dare il bancomat e ti senti più leggero. È un’idea per il bollo auto, per la Rca, per le tasse del carburante.

foto flickr.com/photos/twicepix

di Ezio Notte @ 12:14


Nessun commento

È possibile seguire tutte le risposte a questo articolo tramite il feed RSS 2.0.


QUI Nessun Commento

Per ora ancora nessun commento.

RSS feed dei Commenti su questo post.



Ci scusiamo, i commenti sono al momento chiusi.