OmniAuto.it

17 aprile 2012

I passeggeri con la Guida Accompagnata a 17 anni e col Foglio Rosa a 18 anni

Passeggeri? Non esagerate!

Avviso ai ragazzi e ai loro genitori.

A 17 anni con la Guida Accompagnata e a 18 anni col Foglio Rosa, potete trasportare passeggeri? Occhio a non sbagliare, possono essere guai seri.

Guida Accompagnata a 17 anni, con la persona designata accanto: non si possono trasportare passeggeri oltre all’accompagnatore. Chi trasgredisce rischia una multa di € 80.

Foglio Rosa a 18 anni, con un esperto accanto. È consigliabile non trasportare altri passeggeri, poiché in caso di incidente stradale con responsabilità, l’Assicurazione potrebbe non coprire i danni arrecati ai passeggeri trasportati (all’infuori dell’esperto). È, invece, tassativamente vietato trasportare passeggeri durante le esercitazioni in autostrada, su strade similari e in condizioni di visione notturna (multa di € 80), a meno che vengano effettuate con veicoli in uso alle autoscuole.

Meglio non sbagliare, per non avere rogne con la Compagnia, con gli indennizzi: altro che seccature burocratiche, c’è da rovinarsi un’esistenza.

Ricordo inoltre che per la Guida Accompagnata a 17 anni occorre essere titolari della patente A1 per le moto, non avere provvedimenti ostativi in corso sulla patente posseduta (sospensione, revoca); aver frequentato (presso un’autoscuola) un corso pratico di guida di almeno 10 ore.

Invece, per il Foglio Rosa a 18 anni, serve aver superato l’esame di teoria; l corso obbligatorio di guide certificate (in autostrada o su strade extraurbane e in condizioni di visione notturna) non è ancora operativo.

di Ezio Notte @ 23:44


Nessun commento

È possibile seguire tutte le risposte a questo articolo tramite il feed RSS 2.0.


QUI Nessun Commento

Per ora ancora nessun commento.

RSS feed dei Commenti su questo post.



Ci scusiamo, i commenti sono al momento chiusi.