OmniAuto.it

17 luglio 2012

Il caos dei tre preventivi Rca per il rinnovo della polizza

Rca: pure coi tre preventivi saran batoste

Ecco l’Isvap sui tre preventivi obbligatori agli automobilisti: “Al fine di ampliare al massimo l’informativa a favore degli assicurati, l’obbligo a carico degli intermediari è stato previsto sia nei casi di stipula di un nuovo contratto che nei casi di rinnovo. Ciò in considerazione del fatto che la diversa tesi prospettata sortirebbe l’effetto di svuotare la disposizione di legge di gran parte delle potenzialità innovative, anche in considerazione della scarsa propensione alla mobilità mostrata negli anni da parte dei contraenti di polizze Rc auto”. Quindi, anche chi rinnova si sorbirà la tiritera inutile dei tre preventivi.

L’Isvap: “Considerato tuttavia che gli assicurati con contratti che prevedono la clausola di tacito rinnovo molto spesso non usano recarsi presso il proprio intermediario per procedere al pagamento del premio, utilizzando altre modalità di adempimento (bonifico bancario, bollettino postale ecc.), è stata prevista (articolo 4) una modifica al Regolamento 4 del 9 agosto 2006, con l’introduzione di un obbligo a carico delle Imprese che operano attraverso intermediari, di integrare la comunicazione, da inviare all’assicurato almeno 30 giorni prima della scadenza annuale, con l’informativa relativa alla possibilità di ottenere, recandosi presso l’intermediario, i preventivi relativi ad altre Imprese non appartenenti ai medesimi Gruppi”. Ossia, se hai il tacito rinnovo (e quasi sempre è così), ti sciroppi pure la letteronza con tutte le istruzioni per avere i tre preventivi.

Con quale utilità pratica? Zero. Alla fine, come fa un agente a proporti Rca più basse delle sue? Perché mai dovrebbe tirarsi la zappa sui piedi?

di Ezio Notte @ 21:35


Nessun commento

È possibile seguire tutte le risposte a questo articolo tramite il feed RSS 2.0.


QUI Nessun Commento

Per ora ancora nessun commento.

RSS feed dei Commenti su questo post.



Ci scusiamo, i commenti sono al momento chiusi.