OmniAuto.it

5 febbraio 2011

Il semaforo americano salva le vite? Nessun paragone col semaforo italiano, prego: soffre di eiaculazione precoce

Semafori Usa: funzionano bene

Mi dicono dalla regìa: il semaforo americano con la telecamera che ti multa se passi col rosso, ha fatto calare le vittime. Fonte, iihs, insomma l’ente Usa che si occupa di sicurezza. Meno 159 morti in 14 città grandi, dal 2004 al 2008. Apprezzamento della cosa negli States.

Dopodiché, sempre dalla regìa, dicono: i nostri semafori con la telecamera vengono ingiustamente odiati; salvano le vite e questo è meraviglioso e si dovrebbe adorarli.

Mi pare un modo storto di ragionare.

Io in America quei semafori con la telecamera li ho visti. Tutti sanno che lì ti multano; non hanno la luce gialla che dura pochissimo; non è uno strumento per fotterti denaro.

In Italia, i cartelli sono insufficienti; la luce gialla dura un attimo; i Comuni troppo spesso sono vampiri e usano la telecamera per succhiarti quattrini.

Se il semaforo italiano è stressato e soffre di eiaculazione precoce, non è giusto che l’automobilista italiano ne paghi le conseguenze.

di Ezio Notte @ 19:51


Nessun commento

È possibile seguire tutte le risposte a questo articolo tramite il feed RSS 2.0.


QUI Nessun Commento

Per ora ancora nessun commento.

RSS feed dei Commenti su questo post.



Ci scusiamo, i commenti sono al momento chiusi.