OmniAuto.it

17 marzo 2011

Limiti di 70 km/h in tangenziale a Milano: pagliacciata

Da ridere

Limite di 70 km/h anziché 90 in tangenziale a Milano, dal 21 febbraio al 15 marzo 2011. Un provvedimento utlissimo contro lo smog. Come dare un’aspirina a un malato di nervi. Infatti, l’inquinamento non è sceso.

La Società Serravalle, che gestisce la tangenziale milanese, ha speso 60.000 euro in 150 cartelli col limite di 70 km/h.

È una pagliacciata. Che comincino i signori politici ad andare in bici anziché con le auto blu, piuttosto che dire agli automobilisti di andare piano se non lo smog sale. A parte che andare a 70 è pericoloso, perché ci sono i Tir che ti calpestano, e poi devi mettere la quarta anziché la quinta, sporcando l’aria e strozzando il motore. Forse certi politicii dovrebbero legiferare dopo aver guidato un po’ un’auto, anziché andare in giro con autista in auto blu.

di Ezio Notte @ 17:21


Nessun commento

È possibile seguire tutte le risposte a questo articolo tramite il feed RSS 2.0.


QUI Nessun Commento

Per ora ancora nessun commento.

RSS feed dei Commenti su questo post.



Ci scusiamo, i commenti sono al momento chiusi.