OmniAuto.it

27 febbraio 2011

Napoletano, pagavi 1.000 euro di Rca nel 2009? Ne pagherai 2.200 nel 2012

Rca, fuochi d'artificio a Napoli

Fonte Aiba (broker): in media un italiano spende 867 euro l’anno di Rca. Viaggiamo a un +18% medio nel 2010 sul 2009. Il picco a Napoli, capitale della truffa Rca: +31%.

Caro napoletano (residente a Napoli e con un’auto e con una classe di merito media), fa’ finta che pagavi 1.000 euro di Rca nel 2009.

Se il trend del +31% verrà confermato negli anni a venire (probabile; anzi, ben più del 31%), nel 2010 paghi 1.300 euro.

Che diventano 1.700 euro nel 2011. Anche se non fai incidenti, eh…

E schizzano a 2.200 nel 2012. Boom. Sei ancora vivo?

foto flickr.com/photos/jimharmer

di Ezio Notte @ 15:38


Nessun commento

È possibile seguire tutte le risposte a questo articolo tramite il feed RSS 2.0.


QUI Nessun Commento

Per ora ancora nessun commento.

RSS feed dei Commenti su questo post.



Ci scusiamo, i commenti sono al momento chiusi.