OmniAuto.it

27 aprile 2011

Napoli, l’immondizia e la circolazione a senso alternato: pazzesco

Napoli, non si può continuare così

Reputo pazzesco che nell’anno 2011 una città sia ostaggio dell’immondizia: mi riferisco a Napoli (leggi messaggero). A parte i pericoli di malattie e infezioni, a parte la possibile presenza di topi, a parte una questione d’immagine internazionale, qui in certe vie la circolazione da doppio senso diventa a senso unico alternato. Motivo: c’è immondizia in strada.

Occhio, i frontali sono gli incidenti più sanguinosi: due forze contrapposte che si scornano. Prestate attenzione sia alle auto provenienti da direzione opposta sia agli scooter che fanno lo slalom fra i sacchetti.

Ricordatevi inoltre che se siete responsabili di un incidente, non potrete dire all’Assicurazione che la colpa è dell’immondizia. La colpa è solo vostra e il Comune non ripaga.

di Ezio Notte @ 23:35


Nessun commento

È possibile seguire tutte le risposte a questo articolo tramite il feed RSS 2.0.


QUI Nessun Commento

Per ora ancora nessun commento.

RSS feed dei Commenti su questo post.



Ci scusiamo, i commenti sono al momento chiusi.