OmniAuto.it

20 gennaio 2011

Neopatentato? Se sgarri, paghi di brutto

Neofita? Chi sbaglia urlerà: "Aiuto!"

1) Sei hai conseguito la patente B per le auto dal 9 febbraio 2011, per un anno dal rilascio della patente puoi guidare solo macchine con potenza specifica, riferita alla tara, non superiore a 55 kW/t. Nel caso di veicoli di categoria M1, si applica un ulteriore limite di potenza massima pari a 70 kW. Le limitazioni non si applicano ai veicoli adibiti al servizio di persone invalide,  purché la persona invalida sia presente sul veicolo.

2) La multa per chi sgarra è di 152 euro, più la sospensione della patente da due a otto mesi.

3) Chi ha la patente da meno di tre anni (e non un anno come per il limite di potenza), in qualsiasi data l’abbia conseguita, deve rispettare limiti di velocità più restrittivi: non può oltrepassare i 100 km/h (invece di 130 km/h) sulle autostrade e i 90 km/h (anziché 110 km/h) sulle strade extraurbane principali. Multa di 152 euro e sospensione della patente da due a otto mesi per chi non rispetta quei limiti, oltre alla normale sanzione per eccesso di velocità.

4) Il neopatentato che commette un’infrazione taglia-punti subisce una sottrazione di punteggio doppia.

5) Occhio al divieto di sorpasso: sorpassare in curva, sui dossi, negli incroci, nei passaggi a livello. La multa è di 154 euro, col taglio di 10 punti-patente, raddoppiabili per i neopatentati. In più, sospensione della patente da uno a tre mesi: da tre a sei mesi se la violazione è commessa dal neopatentato.

6) Tolleranza zero. I neopatentati (con la licenza da meno di tre anni) non possono bere neppure un goccio d’alcol prima di mettersi al volante: per loro non vale il solito limite di mezzo grammo di alcol per litro di sangue. Multa di 155 euro, più il taglio di cinque punti-patente. In caso di incidente, 310 euro.

7) Se la patente viene revocata (come per un’inversione in autostrada), le limitazioni (relative alla potenza motoristica e ai limiti di velocità) decorrono dalla data di rilascio della prima licenza revocata. Nel caso in cui sia già passato un anno, niente limite di potenza: se sono trascorsi tre anni, non ci sono neppure gli altri vincoli.

Infine, occhio. Se sei neopatentato e guidi una vettura che ti è vietata, e causi un incidente, sono cavoli amari: rischi la rivalsa. La Compagnia rimborsa il danneggiato, poi si fa dare da te i soldi che ha tirato fuori. Dolori, specie se ci sono feriti gravi. Stai attento…

foto flickr.com/photos/dimi3

di Ezio Notte @ 22:55


Nessun commento

È possibile seguire tutte le risposte a questo articolo tramite il feed RSS 2.0.


QUI Nessun Commento

Per ora ancora nessun commento.

RSS feed dei Commenti su questo post.



Ci scusiamo, i commenti sono al momento chiusi.