OmniAuto.it

2 febbraio 2010

Non si vive di sola Rc auto

Ci tieni ai tuoi soldi? Tutelati

Ci tieni ai tuoi soldi? Tutelati

Ecco un errore frequente: assicurare la propria auto soltanto con la Rca, la Responsabilità civile obbligatoria per legge. In realtà, esistono anche altre coperture, cosiddette accessorie, che sono preziose per guidare serenamente.

A ogni persona, il proprio agente dovrebbe consigliare polizze adeguate, in base al tipo di veicolo, a dove abita, a che usa fa della macchina. Comunque, generalizzando, Renzo Fain Binda, consulente assicurativo, sente di consigliare le seguenti garanzie.

a) Rinuncia alla rivalsa guida in stato d’ebbrezza e sotto l’effetto di stupefacenti, così da evitare clamorosi salassi inaspettati.

b) Assistenza stradale, per vedersi coprire tutte le spese in caso, per esempio, di guasti all’auto.

c) Infortuni al conducente, contro le lesioni fisiche di chi guida.

d) Per i veicoli che abbiano un valore superiore ai 5.000 euro, la polizza contro incendio e furto e quella anti-grandine.

Che ne pensate?

foto flickr.com/photos/calistan

di Ezio Notte @ 00:01


Nessun commento

È possibile seguire tutte le risposte a questo articolo tramite il feed RSS 2.0.


QUI Nessun Commento

Per ora ancora nessun commento.

RSS feed dei Commenti su questo post.



Ci scusiamo, i commenti sono al momento chiusi.