OmniAuto.it

14 luglio 2009

Preventivatore Isvap: quel massimale minimo non lo digerisco

Automobilista.it ha già avanzato diverse critiche a TuOpreventivatOre, strumento per confrontare – in base alla loro convenienza economica – i preventivi Rca di tutte le imprese presenti sul mercato. Rispondi a un questionario, fornisci un indirizzo e-mail e ricevi le tariffe Rc auto: massimo 65.

Ci sta bene che, per ragioni di semplicità, il servizio di preventivazione prenda in considerazione le ipotesi di polizza più comuni e diffuse, ovvero quelle basate sulla formula tariffaria bonus malus. Invece, avanziamo qualche dubbio sul fatto che la tariffa si basi sul massimale minimo di legge: 775.000 euro.

Infatti, il massimale è il livello massimo che può essere risarcito per i danni provocati a cose e persone. Oltre quel tetto, l’assicurato rispondere in prima persona e sborsa di tasca propria il denaro mancante. Un esempio. Se provochi un incidente con lesioni personali di 1.000.000 di euro, la Compagnia ti copre per 775.000 euro, ma i restanti 225.000 li metti tu. O subito o con una bella trattenuta del quinto dello stipendio. Del doppio quinto se il primo te lo sei già divorato.

Capite bene che, proprio per l’importanza del massimale, sarebbe opportuno non avere il massimale minimo di legge (775.000 euro), ma un tetto più alto. L’inflazione (vera, non quella che ci raccontano) galoppa, e le lesioni personali costano di più, specie se si arriva a ferite gravissime (paralisi) o alla morte.

Invece l’Isvap, col suo preventivatore, fornisce solo tariffe con massimale minimo. Che non suggeriamo: meglio coprirsi di più le spalle. In cambio, chiaramente, si pagherà una Rca più salata. Ci saremmo aspettati un preventivatore più elastico, in grado di fornire Rca con massimali più elevati: per esempio, cinque milioni di euro. Fra l’altro, per volontà dell’Unione Europea, fra pochi mesi proprio il massimale verrà alzato.

Una dritta: pur basandovi sulla qualità della Compagnia e sulla tariffa proposta con massimale minimo, chiedete in agenzia anche quanto costa una Rca con massimale più alto: in genere, le Assicurazioni lo concedono, anche se non sono obbligate a farlo.

E voi, che massimale avete? Vi sentite garantiti?

di Ezio Notte @ 17:24


Nessun commento

È possibile seguire tutte le risposte a questo articolo tramite il feed RSS 2.0.


QUI Nessun Commento

Per ora ancora nessun commento.

RSS feed dei Commenti su questo post.



Ci scusiamo, i commenti sono al momento chiusi.