OmniAuto.it

5 febbraio 2011

Psicodramma italiana del pirata straniero

Pirata straniero: pazzesco

Via Asaps: pirateria stradale, siamo a 585 episodi di omissione di soccorso nel 2010. Vittime e feriti, 98 e 746, contro 91 e 592 del 2009.

In Italia si fanno gli incidenti e si scappa: è un dramma per le strade dello Stivale.

Alla faccia di chi non si schiera apertamente contro l’alcol: in 117 casi (26,83%) è stata accertata la guida in stato di ebbrezza.

Ma la bomba sta altrove: i pirati di nazionalità straniera, tra quelli identificati, sono 105 (24,8%).

Ragionamentino: in Italia ci sono 24,8 stranieri su 100 abitanti? Non credo proprio. Attenzione: il fenomeno è un psicodramma tutto italiano, perché altrove, pur con una presenza di stranieri più massiccia, non ci sono 25 pirati extracomunitari su 100 pirati totali.

Che bello: so già che aumenteranno Tutor e autovelox per combattere anche questo fenomeno. Utilissimi, vero?

di Ezio Notte @ 20:59


Nessun commento

È possibile seguire tutte le risposte a questo articolo tramite il feed RSS 2.0.


QUI Nessun Commento

Per ora ancora nessun commento.

RSS feed dei Commenti su questo post.



Ci scusiamo, i commenti sono al momento chiusi.