OmniAuto.it

13 giugno 2011

Rca alle stelle: care associazioni dei consumatori, cari mass media, come la mettiamo con l’indennizzo diretto?

Nel 2020, la Rca media grazie all'indennizzo diretto

Febbraio 2007, le associazioni dei consumatori: con l’indennizzo diretto le Rca caleranno.

Giugno 2001, le associazioni dei consumatori: dal 1994 a oggi, Rca salite del 186%; nel 2010, Rca +18%; nel 2011, per ora, Rca +12% (con picchi del 25%).

Oh, ma insomma, io ho una gran confusione in testa. L’indennizzo diretto, il salvatore della patria, la legge-messia, la regola della provvidenza, la soluzione definitiva, ci sta massacrando.

Noto con piacere che i mass media hanno copiaincollato i comunicati delle associazioni dei consumatori, senza fare notare la contraddizione fra il 2007 e il 2011. Tanto vale che il lettore vada a leggere direttamente i siti delle associazioni…

foto flickr.com/photos/amagill

di Ezio Notte @ 00:01


6 commenti

È possibile seguire tutte le risposte a questo articolo tramite il feed RSS 2.0.


QUI 6 Commenti

  1. con l’indennizzo diretto le compagnie si sono arricchite ancora di più, oramai le assicurazioni italiane sotto tutte istituti di credito e sappiamo bene le banche come trattano i clienti sia riguardo i conti correnti sia riguardo a prestiti e mutui. e lo stato e l’isvap cosa fanno??? assistono senza far nulla e addirittura molte volte girano il capo dall’altra parte. Addirittura il governo ogni tanto approva qualche leggiucola che finisce di rafforzarle ai danni degli utenti. assicurati di tutta italia svegliateviii!!!

    Commento by max — 13 giugno 2011 @ 17:24

  2. Indennizzo diretto, che sciagura…

    Commento by Ezio Notte — 13 giugno 2011 @ 20:30

  3. Sapete come vengono liquidati i sinistri fra la compagnie d’assicurazione in caso di collisione tra i propri rispettivi clienti? Se il danno su un auto è stimato ad esempio 1200 euro, la compagnia che deve liquidare il danno dà all’altra 2000 euro, di cui 800 non vengono scritti da nessuna parte, ma semplicemente intascati. E ovviamentte c’è un viceversa nei vari rapporti tra tutte le compagnie…
    Come fanno a scendere le RCA in questo modo?

    Commento by Gio — 17 giugno 2011 @ 14:14

  4. Ok, ma servono le prove…

    Commento by Ezio Notte — 18 giugno 2011 @ 12:23

  5. VORREI FARE UN APPELLO AL MINISTRO ROMANI CHE DISSE CHE E INAMISSIBILE PAGARE ASS RCA COSI DOVEVANO FARE QUAL COSA NO NE VERO SE NE FREGANO DELLA GENTE CHE E IN DIFFICOLTA VEGOGNATEVI SIETE DEI SUCCHIA SANGUE DELLA POVERA DENTE CHE NON ARRIVA A FINE MESE DITE SOLO CHIACCHIERE

    Commento by filippo — 20 giugno 2011 @ 21:07

  6. Rca, situazione drammatica. I politici devono fare qualcosa, in effetti.

    Commento by Ezio Notte — 21 giugno 2011 @ 19:53

RSS feed dei Commenti su questo post.



Ci scusiamo, i commenti sono al momento chiusi.