OmniAuto.it

12 marzo 2012

Rca temporanee false: nuovo incubo

C'è da avere paura

Imperversano i truffatori, approfittando di una crisi assassina. L’Isvap (vigila sulle Assicurazioni) informa che sono stati segnalati casi di commercializzazione di polizze temporanee Rc auto contraffatte riportanti la denominazione sociale di ALLIANZ Plc. ASSICURAZIONI. Occhio: la denominazione sociale è del tutto simile a quella della società irlandese Allianz Plc con sede legale in Allianz House, Elm Park, Merrion Road, 4 Dublino che, sebbene risulti abilitata ad operare in Italia in regime di libera prestazioni di servizi in alcuni rami danni, non è abilitata al rilascio di coperture assicurative Rca.

Il guaio è che l’eventuale stipulazione di polizze Rca riportanti la denominazione sociale di ALLIANZ Plc. Assicurazioni comporta, per i contraenti, l’insussistenza della copertura assicurativa e, per coloro che le rilasciano, lo svolgimento di un’attività non consentita dalle vigenti disposizioni normative. Si circola scoperti: in caso di incidente, sono davvero cavoli amari, sotto il profilo civile e penale. E forse per questo aumentano i pirati della strada: senza Rca, al primo incidente scappano, terrorizzati dal possibile arrivo delle Forze dell’ordine.

Il tutto rientra nel fenomeno delle Compagnie fantasma: le Rca temporanee sono la nuova frontiera, perché sfruttano la mancanza di denaro dell’italiano medio.

di Ezio Notte @ 23:39


Nessun commento

È possibile seguire tutte le risposte a questo articolo tramite il feed RSS 2.0.


QUI Nessun Commento

Per ora ancora nessun commento.

RSS feed dei Commenti su questo post.



Ci scusiamo, i commenti sono al momento chiusi.