OmniAuto.it

29 marzo 2013

Sento odore di tabella taglia-risarcimenti

Incidente grave, occhio alle tabelle...

Ricordate la famosa tabella per i risarcimenti delle lesioni gravi? I nostri politicanti faranno vincere le Assicurazioni. La richiesta delle Associazioni vittime della strada e del Cupsit di Stefano Mannacio (patrocinatori stragiudiziali) è che le Assicurazioni utilizzino, per legge, le tabelle del Tribunale di Milano per il risarcimento del danno alla persona. Invece, i politicanti itendono fissare un punto unico per le invalidità oltre il 9%, valido in tutta Italia, ma facente riferimento a tabelle che, di fatto, dimezzano i risarcimenti rispetto alle tabelle milanesi. È questo il momento giusto per far passare questa tabella orribile e ingiusta. Sì, perché le famiglie sono stordite da mille altri problemi, e ii giornali parlano di futuro governo.

Sono soldi pesantissimi. Con il pretesto di far abbassare le tariffe Rca, si offre su un piatto d’argento la possibilità alle Compagnie di dimezzare i risarcimenti. Anziché seguire le tabelle milanesi, che portano verso il Nord Europa, si va verso la tabella unica con valori dimezzati. Roba da Nord Africa. Povera Italia.

cco la differenza di rimborso se si applicano le giuste e legittime tabelle meneghine, e se invece si applicano le tabelle assurde che vogliono le Assicurazioni.

TABELLE TRIBUNALE DI MILANO
•    Danno biologico “puro” (senza danno morale) = Punto biologico 5841,92 x 50 (invalidita) x 0,83 (demoltiplicatore)  =242.439,68
•    Danno non patrimoniale + personalizzazione (elemento di “deterrenza” in transazione e ottenibile, in tutto o in parte,  stragiudizialmente o in giudizio) = 363.569,52 * 1,25 = 363.569,52 * 1,25 = 454.461,9
·         Danno non patrimoniale (comprensivo danno morale e ottenibile in transazione) = Punto danno non patrimoniale 8762,88 x 50 (invalidità) x 0,83 (demoltiplicatore) = 363.659,52

TABELLE PROPOSTE (ragazzo di 35 anni 50% invalidità)
•    Danno biologico “puro” = 226.000,00
•    Differenza 242.439,68 – 226.000 =  16439,68 (!)
•    Danno morale: non previsto esplicitamente  (le tabelle di MILANO PREVEDONO UN DANNO MORALE DEL 50%)
•    Personalizzazione: non prevista esplicitamente (le tabelle di MILANO PREVEDONO UNA PERSONALIZZAZIONE DEL 25%)
•    Differenza tra il massimo ottenibile con la tabella del Tribunale di Milano 454461,9 – 226000 = 228 461,9 (!)
•    Differenza tra il danno non patrimoniale tabelle Milanesi (senza personalizzazione) 363659,52 – 226.000 = 137 659,52 (!)
·         Differenza tra il danno non patrimoniale (senza personalizzazione) 363659,52 – (226.000*1,30 aumento danno morale) = 363659,52 – 287.020 = 76 639,52 (!)

Io provo orrore e indignazione.

di Ezio Notte @ 00:00


1 commento

È possibile seguire tutte le risposte a questo articolo tramite il feed RSS 2.0.


QUI 1 Commento

  1. Bisogna anche commentare.E’un oltraggio alla dignita’ umana.La vira non ha valore per queste bestie

    Commento by carmine — 14 aprile 2013 @ 20:34

RSS feed dei Commenti su questo post.



Ci scusiamo, i commenti sono al momento chiusi.