OmniAuto.it

29 giugno 2011

Superbollo Suv: una legnata al giorno toglie l’automobilista di torno

Un automobilista da mungere legge degli aumenti quotidiani

Aumento dell’Ipt sull’acquisto di auto nuove, aumento della tassa sulla Rca che va in tasca alle Province, aumento della benzina con una nuova accisa, ora aumento del bollo per i Suv e per le auto potenti. Francamente, non se ne può più.

L’automobilista italiano viene visto come una mucca da mungere. Lo Stato non ha soldi? Accisa e superbollo. Le Province sono carrozzoni pieni di politici da mantenere? Ecco le Ipt e le tasse Rca maggiorate. I Comuni hanno bisogno di quattrini? Autovelox e T-Red a tradimento.

Questa è la politica italiana che favorisce la mobilità. Non abbiamo mai toccato un punto così basso. Vogliono togliere di torno gli automobilisti? Lorsignori si rendono conto dell’importanza del settore automotive e del comparto industriale auto?

foto flickr.com/photos/apr77

di Ezio Notte @ 23:48


Nessun commento

È possibile seguire tutte le risposte a questo articolo tramite il feed RSS 2.0.


QUI Nessun Commento

Per ora ancora nessun commento.

RSS feed dei Commenti su questo post.



Ci scusiamo, i commenti sono al momento chiusi.