OmniAuto.it

Articoli Taggati con ‘cipriano’ (6 articoli)

21 febbraio 2012

Ignoranti!

Ma l'ignoranza rende ricchi

Sono dure le parole di Luigi Cipriano, presidente Aneis (Associazione nazionale esperti infortunistica stradale) riguardo agli emendamenti proposti al Decreto “liberalizzazioni”, sulle lesioni di lieve entità nel settore Rc auto:

“Il tenore degli emendamenti, intendendo in particolare gli aspetti tecnici che dovrebbero sottintendere agli stessi, dimostra principalmente crassa ignoranza in punto valutazione del danno alla persona, fattispecie di indiscussa, perché ormai consolidata, competenza esclusiva del medico legale, ma anche e ancora la volontà di legiferare a vantaggio esclusivo delle potenze economiche del momento: le Imprese di assicurazione.

Premesso che l’accertamento clinico e l’accertamento strumentale sono due tempi di una indagine diagnostica, il primo di esclusiva competenza del medico che effettua la visita, il secondo della … Leggi tutto

di Ezio Notte @ 19:30


Nessun commento Leggi tutto


27 settembre 2011

Prendo due, pago uno. Cipriano (Aneis): “Lucrare sul dolore e sulla sofferenza altrui è moralmente abietto”

Nuovo danno biologico: scandalo

Durissimo attacco a chi ha scritto la legge sul danno biologico da parte dell’Aneis, Associazione nazionale esperti infortunistica stradale. Il presidente Luigi Cipriano auspica che il Consiglio di Stato non approvi il DpR che normalizza in tutta Italia i risarcimenti.

“Fino a oggi, i risarcimenti conseguenti a sinistri stradali erano frutto di una trattativa tra danneggiato e compagnia, entrambi assistiti dai propri rappresentanti, o in caso di disaccordo si ricorreva al giudizio e venivano stabiliti dal giudice. Il giudice, dunque, teneva conto delle numerose variabili e delle specifiche circostanze relative al caso, aveva insomma il compito di valutare il danno in tutte le sue molteplici sfaccettature, adeguando il risarcimento al caso concreto, personalizzandolo.

“Fintanto che … Leggi tutto

di Ezio Notte @ 22:36


4 commenti Leggi tutto


31 agosto 2011

Danno biologico: la tabella non piace a nessuno? No, qualcuno nel leggerla sarà andato in brodo di giuggiole

Attentato al danno biologico

Luigi Cipriano, Presidente Aneis, Associazione nazionale patrocinatori stragiudiziali, a proposito del nuovo danno biologico: “La tabella non piace a nessuno: non piace ai medici legali che la ritengono non corrispondente alla realtà biologica, non piace ai patrocinatori che ritengono il valore pecuniario da attribuire a ogni singolo punto di invalidità del tutto inadeguato a risarcire equamente il danno a un bene prezioso quale il bene salute, non piace a molte associazioni dei consumatori che hanno minacciato impugnazione in via amministrativa, non piace alla Aifvs che l’hanno dichiarata lesiva della dignità umana delle vittime della strada”.

Mmmm… non è vero che le tabelle del nuovo danno biologico non piacciono a nessuno… Dai, qualcuno, nel leggerle, … Leggi tutto

di Ezio Notte @ 00:29


2 commenti Leggi tutto


26 aprile 2011

Cipriano (Aneis) durissimo contro Sara Assicurazioni

Cipriano scatenato

Luigi Cipriano, presidente Aneis (Associazione nazionale esperti infortunistica stradale) è scatenato. Sentite qui.

1) “Le Assicurazioni come Sara lamentano una tendenza degli automobilisti italiani ad approfittare degli incidenti stradali per incassare qualche soldo. Sarebbe questo eccessivo numero di denunce (molte delle quali non del tutto veritiere) a far sì che i premi assicurativi in Italia siano spesso molto al di sopra della media degli altri paesi europei.

2) “In realtà, gli strumenti per evitare imbrogli ai danni delle Assicurazioni esistono. Presso l’lsvap (vigila sulle Compagnie) è stata costituita la banca dati dei sinistri, alla quale tutte le Assicurazioni possono attingere, venendo così informate di quanti sinistri ha subìto un determinato individuo, di quante volte è stato … Leggi tutto

di Ezio Notte @ 23:08


Nessun commento Leggi tutto


27 gennaio 2011

Indennizzo diretto: il cavalier Luigi Cipriano (Aneis) lo demolisce

Indennizzo diretto: è una bella lotta

Indennizzo diretto: continuiamo la nostra chiacchierata col cavalier Luigi Cipriano, presidente Aneis (Associazione nazionale esperti infortunistica stradale).

Cavalier Cipriano, fra gli obblighi previsti dall’indennizzo diretto a carico delle Assicurazioni, c’è il supporto tecnico, la quantificazione, il controllo, l’integrazione. Una bella mano per l’assicurato che ha subìto un incidente…
“Tutti noi siamo entrati in agenzie di Assicurazione, per cui ben ricordiamo che all’interno ci sono impiegati che raccolgono i soldi delle polizze in scadenza o predispongono contratti prestampati incassando il premio. Ma nulla sanno di responsabilità, di danno biologico, morale, esistenziale, spese mediche, terapie, danno alle cose, alla vettura, fermo tecnico”.

Be’… è una sua opinione. Gli impiegati potrebbero ribattere di essere perfettamente a conoscenza … Leggi tutto

di Ezio Notte @ 22:10


1 commento Leggi tutto


Il cavalier Luigi Cipriano (Aneis) sulla correttezza e la buona fede dell’Assicurazione: “Belle parole…”

Indennizzo diretto: il no dell'Aneis

Indennizzo diretto, ossia il rimborso dalla propria Assicurazione in caso di incidente: è qui che si gioca la partita della Rca del futuro. Ne parliamo col cavalier Luigi Cipriano, presidente Aneis (Associazione nazionale esperti infortunistica stradale). Con cui svisceriamo poco alla volta il problema.

Cavalier Cipriano, cominciamo dal famoso articolo 9 del Dpr 254/2006: è il regolamento di attuazione delle norme di cui agli articoli 140 e 150 del Codice delle Assicurazioni (cioè del risarcimento diretto). Lei è critico verso il comma 1, quello sulla buona fede dell’Assicurazione: perché?
“Perché è un comma assurdo. Dice: ‘L’Impresa, nell’adempimento degli obblighi contrattuali correttezza e buona fede …’. Sono belle parole… Se davvero le Imprese fossero … Leggi tutto

di Ezio Notte @ 21:51


Nessun commento Leggi tutto