OmniAuto.it

Articoli Taggati con ‘danni morali’ (2 articoli)

15 giugno 2009

La guerra del danno morale

Chi subisce un incidente stradale può avere diritto a diversi tipi di risarcimento: per l’auto, per le lesioni fisiche, per danni d’altro genere. Fra questi, c’è il danno morale: è un turbamento dello stato d’animo, difficilmente quantificabile perché dipendente da fattori soggettivi.

Nella normale prassi, il danno morale era quantificato tra il 25-30% dell’intero ammontare del danno alla salute per le lesioni lievi, e fino al 100% dell’intero danno per le lesioni gravi o gravissime.

Di recente, la Cassazione si è interrogata sul quando e come risarcire il danno morale. Noi di Automobilista.it abbiamo chiesto lumi a Stefano Mannacio, esperto di Rca: “Secondo l’interpretazione che alcune Assicurazioni danno alla sentenza, il danno morale non va risarcito per almeno l’80% dei sinistri con lesioni alla persona. Al più, per evitare una … Leggi tutto

di Ezio Notte @ 11:16


Nessun commento Leggi tutto


8 giugno 2009

Danno morale: la battaglia di Stefano Mannacio

Partiamo dalla definizione di danno morale dato da Wikipedia: “un danno soggettivo, inteso come turbamento dello stato d’animo, per esempio dovuto alla perdita di una persona cara. Si tratta di uno stato transeunte che, in tema di risarcimento del danno in sede civile, viene invocato soprattutto dai parenti delle vittime di incidenti stradali, del lavoro ecc. Sebbene spesso riconosciuto dal giudice, è difficilmente quantificabile perché dipendente da fattori soggettivi difficilmente accertabili e individuabili”.

Ebbene, proprio sulla questione danno morale, c’è un esperto di Rc auto, Stefano Mannacio, che da tempo conduce una battaglia personale. Sentiamo che cosa ha dichiarato a noi di Automobilista.it: “Le discutibilissime sentenze della Cassazione sembravano avere spazzato via, con la gioia delle Compagnie assicuratrici, la possibilità da parte delle vittime della strada di vedersi riconoscere, in caso … Leggi tutto

di Ezio Notte @ 17:38


Nessun commento Leggi tutto