OmniAuto.it

Articoli Taggati con ‘fermo amministrativo’ (3 articoli)

15 ottobre 2013

Cartella esattoriale: ricorso doveroso. I termini di tempo per fare la guerra

Scappate dall'incubo

Una cartella esattoriale è quanto di più angosciante vi possa capitare in qualità di automobilisti: vi bloccano i beni e il conto corrente. Perché loro, gli enti locali, han bisogno delle vostre cucuzze. Ma entro quanto tempo si può fare ricorso? Cautela a dire che sono solo 30 i giorni.

I termini per impugnare una cartella sono di 30 giorni se vogliamo lamentare solo vizi di notifica e ciò ai sensi dell’articolo 7 del decreto legislativo 150/2011. Altrimenti, con la formula dell’opposizione all’ esecuzione ex articolo 615 Codice provedura civile, non vi è un termine preciso: basta che detta procedura venga azionata prima del promovimento della esecuzione avanzata da Equitalia.

Leggi qui da che inferno … Leggi tutto

di Ezio Notte @ 22:46


Nessun commento Leggi tutto


14 ottobre 2013

Cartella esattoriale e fermo amministrativo: inferno (non) senza ritorno. Fate ricorso

Forza, in fuga dall'inferno

Cartella esattoriale: due parole che evocano angoscia, ansia, distruzione, morte. La cartella di pagamento è il documento che Equitalia invia ai cittadini su incarico dell’ente creditore: il Comune, soprattutto, che abbisogna delle tue cucuzze per le consulenze d’oro, le auto blu, gli stipendi da privilegiati raccomandati di ferro. Nella cartella esattoriale sono riportate tutte le informazioni utili, tra cui l’ente che richiede il pagamento, il nominativo del debitore, la somma da versare, le procedure che Equitalia attiverà in caso di mancato pagamento nel termine dei 60 giorni.

Nella cartella si trovano, inoltre, il dettaglio degli interessi, delle sanzioni e di tutte le altre spese, le indicazioni di come e dove pagare, presentare … Leggi tutto

di Ezio Notte @ 20:30


Nessun commento Leggi tutto


12 ottobre 2013

L’inferno della cartella esattoriale: il modo per fare ricorso vincente c’è. Prima devi pagare il contributo unificato allo Stato (e non all’avvocato)

Cartella esattoriale? Esci dall'inferno

Gli enti locali sono affamati dei vostri soldi. La soluzione più rapida è multare per infrazioni presunte al Codice della strada. E poi inviare notifiche a casa vostra: la busta verde non vi arriva? Poco importa. La pubblica amministrazione prosegue il suo cammino inesorabile e implacabile verso il vostro conto corrente. Oh sì, perché se tu non paghi quanto imposto dalla cartella esattoriale, scatta il fermo amministrativo dell’auto e magari ti vengono a paralizzare il conto corrente in banca.

Però un modo per combattere queste ingiustizie esiste. Si chiama ricorso. Che non puoi fare da solo: necessiti di un esperto al tuo fianco. Il quale vada a caccia di vizi di forma. Così … Leggi tutto

di Ezio Notte @ 22:06


Nessun commento Leggi tutto