OmniAuto.it

Articoli Taggati con ‘matteoli’ (8 articoli)

25 maggio 2011

Complanari tra barriera di Roma Est e via Togliatti: per giugno 2014?

Progetto affascinante

La prima trave prefabbricata presso il cantiere della Toto Costruzioni Generali, a Lunghezza (Roma), è stata appena sollevata. Fine ultimo, realizzare le complanari sul tratto urbano dell’autostrada A24 (Roma-L’Aquila-Teramo) tra la Barriera di Roma Est e Via Palmiro Togliatti.  Sulla carta, la realizzazione dell’opera viaria durerà 37 mesi, con ultimazione prevista per il mese di giugno 2014, e costerà 256 milioni di euro.

Il tutto, stando al ministro dei Trasporti Altero Matteoli, per “apportare benefici molto importanti e significativi alla circolazione su un’asse fondamentale della capitale. Ne beneficerà anche il pendolarismo giornaliero attraverso più convenienti condizioni di accesso alla città, determinando peraltro una sensibile diminuzione del costo da decongestionamento che incide in modo negativo sul Pil … Leggi tutto

di Ezio Notte @ 23:41


Nessun commento Leggi tutto


25 aprile 2011

Orbetello caput mundi. Vero, ministro Matteoli?

Orbetello super star

Via Anas: “L’Anas ha aperto al transito la pista ciclabile di Albinia, a Orbetello, che fa parte dell’intervento di realizzazione della variante alla strada regionale 74 ‘Maremmana’ e dello svincolo sulla strada statale 1 ‘Aurelia’, in provincia di Grosseto. Alla cerimonia erano presenti il sindaco di Orbetello e ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Altero Matteoli, e il presidente dell’Anas, Pietro Ciucci”.

Io trovo semplicemente spettacoloso che il sindaco di Orbetello e ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Altero Matteoli, partecipi alla cerimonia dell’apertura al transito della pista ciclabile di Albinia, a Orbetello.

Lo so che il ministro, per legge, può fare anche il sindaco di Orbetello. Lo so che sull’antica questione del Corridoio … Leggi tutto

di Ezio Notte @ 01:49


4 commenti Leggi tutto


27 dicembre 2010

Autostrade per l’Italia indennizza gli automobilisti intrappolati. Ne consegue che l’Anas multerà il gestore?

Trappola di neve: qualcuno si inquieterà?

1) Venerdì 17 dicembre: inferno sul tratto toscano dell’A1 gestita da Autostrade per l’Italia.

2) Mercoledì 22 dicembre. Il ministro dei Trasporti Matteoli: “L’Anas sanzionerà le concessionarie che risultassero inadempienti”.

3) Venerdì 24 dicembre. Autostrade per l’Italia indennizzerà gli automobilisti rimasti intrappolati nel ghiaccio. Si potrebbe configurare un inadempimento contrattuale da parte del gestore: così si spiegherebbe il rimborso.

4) Torniamo al punto 2): Matteoli aveva detto che l’Anas avrebbe sanzionato le concessionarie che risultassero inadempienti.

5) Ora non resta che attendere. Secondo voi, come andrà a finire?

di Ezio Notte @ 00:01


Nessun commento Leggi tutto


25 agosto 2010

Ministro Matteoli, scusi, quali sono i frutti?

Sicurezza stradale: una salita ripidissima

Ha detto il ministro dei Trasporti Altero Matteoli, al convegno “Viaggiare sicuri: la vita è una cosa meravigliosa”, organizzato dalla Fondazione Ania per la sicurezza stradale presso il Meeting di Rimini: “Ringrazio particolarmente la Fondazione Ania, con la quale il ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha sottoscritto un protocollo d’intesa sulla guida sicura, per l’importante e proficua collaborazione in tema di sicurezza stradale. Abbiamo approvato una vasta riforma del Codice della strada che sta dando i suoi frutti, ma è necessario riscoprire il valore della famiglia e incentivare la collaborazione pubblico-privato se vogliamo davvero fronteggiare l’emergenza dovuta all’incidentalità sulle nostre strade. Credo che si sia avviato un percorso concreto, dobbiamo andare … Leggi tutto

di Ezio Notte @ 01:05


Nessun commento Leggi tutto


2 aprile 2010

Matteoli, un bravo ministro che nulla può contro la lobby dell’alcol

Alcol, intanto gli incidenti continuano...

Alcol, intanto gli incidenti continuano…

Il ministro delle Infrastrutture e dei trasporti, Altero Matteoli, ci pare una persona pulita. Che è già un mezzo miracolo, visto che siamo di fronte a un politico, per giunta di primo piano e in un posto chiave del Governo. Ma con le più recenti dichiarazioni sul Codice della strada, ha – a nostro avviso – esagerato nel difendere i colleghi e, tutto sommato, se stesso.

Vediamo via OmniAuto.it: “Alla Camera le modifiche al Codice sono passate con voto unanime, in un momento in cui lo scontro politico è quotidiano – ha spiegato -. Significa che sulla sicurezza stradale c’è stata una unanimità di intenti, un clima di grande … Leggi tutto

di Ezio Notte @ 14:59


Nessun commento Leggi tutto


12 gennaio 2010

Ponte sullo Stretto? Ok, ma prima ci sono anche la SS 148 Pontina, la Nettunense, la Salerno-Reggio…

Ministro Matteoli, prima del Ponte la lista è lunga...

Ministro Matteoli, prima del Ponte la lista è lunga…

Il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Altero Matteoli (foto), ha presentato il progetto del Ponte sullo Stretto di Messina: “Migliorerà notevolmente l’offerta trasportistica, determinando sviluppo economico e crescita occupazionale non solo per la Calabria e per la Sicilia ma per tutto il Mezzogiorno e il Paese”.

Gli ha fatto eco il presidente dell’Anas, Pietro Ciucci: “L’impatto economico della fase di cantiere risulta pari a sei miliardi di euro: di questi, oltre il 50% si concentra in Calabria e Sicilia e il 75% nel Mezzogiorno d’Italia. Le valutazioni relative alla fase di esercizio del Ponte muovono da due principali presupposti che si … Leggi tutto

di Ezio Notte @ 23:51


1 commento Leggi tutto


8 dicembre 2009

Limite di 150 km/h in autostrada: benvenuti all’ufficio complicazioni degli affari semplici

Nessun dubbio: una Dodge Viper approfitterà del limite di 150 km/h

Auto come la Dodge Viper andranno a 150 km/h. E le altre?

Il limite di velocità in autostrada potrebbe salire da 130 a 150 km/h. L’ha detto il ministro dei Trasporti, Matteoli. Semplice, no? Macché, bestialmente complicato.

Si deve capire se i gestori avranno la facoltà o l’obbligo di elevare il limite a 150 km/h. Nel primo caso, i gestori non alzeranno mai il limite. Già ora possono elevarlo dove ci sono pochi incidenti. Ma non lo fanno, perché temono che, con un aumento degli incidenti, i pedaggi calino (in base a una formula matematica che lega i gestori allo Stato, secondo cui meno sinistri uguale pedaggi più cari). … Leggi tutto

di Ezio Notte @ 00:01


2 commenti Leggi tutto


26 novembre 2009

Sicurezza stradale: gentile ministro Matteoli, i soldi facciamoli mettere solo alle Assicurazioni

Incidenti: come farli calare?

Incidenti: come farli calare?

Nutriamo fiducia in Altero Matteoli, ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, governante di spessore, che emerge dallo sconsolante piattume politico nostrano. E abbiamo seguito con interesse la sua proposta durante la Conferenza internazionale sulla sicurezza stradale tenutosi a Mosca: un fondo europeo per far calare gli incidenti. Un’idea che condividiamo.

Tuttavia, non ci sconfinfera più di tanto il fatto che, almeno in parte, i soldi per quel fondo siano anche pubblici: arriverebbero dall’Unione europea. Insomma, noi contribuenti dovremmo versare denaro per migliorare la sicurezza stradale. Un altro contributo, stando all’idea di Matteoli, arriverebbe dalle Assicurazioni. Totale, 5 miliardi di euro in 10 anni.

Un fondo rotativo perché, nel tempo, dovrebbe vedere sempre più … Leggi tutto

di Ezio Notte @ 00:56


3 commenti Leggi tutto