OmniAuto.it

Articoli Taggati con ‘monti’ (6 articoli)

31 maggio 2012

Accisa, solo l’antipasto: il piatto succulento è l’Iva al 23%

E questo è nulla…

La mazzata non deve arrivare tutta d’un botto: occorrono varie tappe, passaggi intermedi che ti fanno capire che aria tira, un po’ di veleno alla volta così ti abitui. Parlo dell’accisa del terremoto d’Emilia: argomento odioso, disgustoso, e odio anche me stesso quando ne parlo, ma tant’è, dovere di cronaca e diritto di critica. Due centesimi di accisa sulla benzina a favore dei terremotati. Ci fai pure la figura del meschino, dell’uomo gretto e vigliacco, se dici che sei contrario ai due cent. Come: non vuoi aiutare i terremotati, tu automobilista egoista e deficiente, tutto preso a comprare gadget scemi per la tua macchina da rimbambito? In realtà, la questione posta in … Leggi tutto

di Ezio Notte @ 00:27


Nessun commento Leggi tutto


15 maggio 2012

Finiremo per fare ricorso a Ezechiele Lupo

Prova a fare ricorso da lui

Continua l’opera di demolizione dei diritti dell’automobilista.

1) La tassa di 37 euro per ricorrere al Giudice di pace.

2) Il termine per fare ricorso al Giudice di pace, sceso da 60 a 30 giorni: così hai meno tempo per organizare la difesa.

3) Il taglio dell’80% dei Giudici di pace. Vallo a pescare il magistrato vicino a casa tua. Devi fare i chilometri per discutere la causa.

4) L’alternativa del Prefetto. Certo. L’alternativa. Vai a far causa da chi comanda chi ti ha fatto la multa. Pur sapendo che tutti i Prefetti sono rispettosi della Legge e dell’automobilista, e che giudicano con la massima imparizalità, a me questo non piace. Preferisco un Giudice di … Leggi tutto

di Ezio Notte @ 23:50


Nessun commento Leggi tutto


25 gennaio 2012

Tir. Caro Governo, o si dialoga, o si è “fermi”

Blocco drammatico

Blocco dei Tir. Come reagisce il Governo Monti alla prima vera rogna della sua esistenza (del Governo, non di Monti)? Sulla protesta dei tir c’è “massima disponibilità al dialogo con tutti”, ma nello stesso tempo “massima fermezza per assicurare il rispetto della legge attraverso gli strumenti previsti dalla legge”. Questa la linea emersa al termine di una riunione al Viminale presieduta dal ministro dell’Interno, Annamaria Cancellieri. Fra i partecipanti, il capo della Polizia, Antonio Manganelli, i comandanti generali di Carabinieri e Guardia di finanza, Leonardo Gallitelli e Nino Di Paolo.

Scusate, io non ci ho capito nulla. Vediamo. O dialoghi, e soddisfi qualche pretesa dei camionisti: gasolio, pedaggi, Irpef. Oppure non dialoghi, sei “fermo”, nel … Leggi tutto

di Ezio Notte @ 01:02


Nessun commento Leggi tutto


31 dicembre 2011

Automobilista italiano: la mammella da cui ciucciare soldi. Ci pensa il Governo Monti. Destra e sinistra se la godono

Tu sei un'enome mammella

Se hai un’auto, fatti il segno della croce. Il tuo destino è fare da mammella: lo Stato ci piazza la bocca e succhia. Un latte densissimo, fatto di bollo (alle Regioni), Ipt (alle Province), accise (allo Stato), Iva sulle accise (una tassa sulla tassa), imposte provinciali della Rc auto, tasse allo Stato sulla Rca, Iva, pedaggi (ai gestori delle autostrade, che ci fan sopra un business inimmaginabile). E poi multe per i Comuni, vari Ecopass e Area C, telecamere ovunque, autovelox, T-Red ai semafori. Una tassa continua, sempre più schiacciante.

Il Governo Monti si dimostra deboluccio con le società che hanno i grandi patrimoni. … Leggi tutto

di Ezio Notte @ 14:09


Nessun commento Leggi tutto


9 dicembre 2011

Superbollo auto di lusso: serve coraggio per chiamarlo così

Se la potenza abbaglia

Mi piace chiamare le cose col loro nome. Il superbollo del governo Monti è una fregnaccia. No, scherzo (un po’). Il Decreto parla di superbollo sulle auto di lusso. Più esattamente, “Disposizioni per la tassazione di auto di lusso“. Dove sta l’errore? Semplice, questa è tutto fuorché una tassa sul lusso. Questa è una tassa sulla potenza.

Leggiamo il testo: “Dal 2012, l’addizionale erariale della tassa automobilistica è fissata in 20 euro per  ogni  chilowatt di potenza del veicolo superiore a 185 chilowatt“.

Si parla di lusso nella legge? No. Si parla di costo dell’auto al momento dell’acquisto? No. Si parla di valore della macchina al momento dell’immatricolazione? No. Si parla di prezzo dell’auto attuale, … Leggi tutto

di Ezio Notte @ 00:01


Nessun commento Leggi tutto


7 dicembre 2011

Superbollo: chi se le fila quelle auto per i ricchi?

Superlegnata

Dal 1° gennaio 2012, tutte le auto con oltre 185 kW (252 CV) pagheranno un superbollo di 20 euro per ogni kW oltre quella soglia. Chi se le fila più quelle macchine? In pochi: solo i ricchi. Gli altri venderanno le auto per non pagare il superbollo. E i concessionari? Verranno rimpinzati di macchine che nessuno vuole. Alla fine, quei veicoli finiscono in Africa o nei Paesi dell’Est: dsaranno (s)venduti per poche migliaia di euro al mercato nero.

E occhio al settore automotive e all’indotto: persone che lavorano nel campo automobilistico, dipendenti di concessionarie, officine, agenzie pratiche auto, scuole guida. Tutto sotto pressione, pronto a esplodere di disoccupazione.

Ritengo che tassare una vettura per la potenza, … Leggi tutto

di Ezio Notte @ 00:34


Nessun commento Leggi tutto