OmniAuto.it

Articoli Taggati con ‘nuovo codice della strada’ (4 articoli)

24 settembre 2016

Edustrada.it per le scuole. Intanto, la riforma del Codice della Strada muore in qualche scantinato

 

Un nuovo sito: servirà?

Un nuovo sito: servirà?

È online www.edustrada.it. È uno spazio web gestito dal ministero dell’Istruzione. Obiettivo: informare le scuole sulle iniziative di educazione stradale realizzate a livello nazionale e territoriale dalle istituzioni pubbliche e dai più importanti operatori del settore. Si vuole inoltre agevolare la partecipazione degli studenti ai programmi educativi. E consentire la raccolta e lo scambio di contenuti informativi e didattici per monitorare i risultati educativi conseguiti.

L’educazione dei giovani a tenere un comportamento corretto sulla strada mira peraltro a conseguire una serie di obiettivi ulteriori rispetto alla riduzione dell’incidentalità. Quali? Il rispetto delle regole. La sensibilizzazione dell’attenzione sociale e giovanile sul tema dell’abuso alcolico e dell’uso di sostanze stupefacenti alla guida. L’approfondimento dei … Leggi tutto

di Ezio Notte @ 11:45


Nessun commento Leggi tutto


27 ottobre 2015

Nuovo Codice della strada: sana utopia italica

 

Multe: nuove norme in arrivo

Multe: nuove norme in arrivo

In città, le strade cadono a pezzi: asfalto rovinato, buche, voragini, binari del tram sporgenti, tombini che fanno da trampolino. È che non si sa dove finiscano i soldi incassati con le multe, denari che dovrebbero essere investiti in sicurezza stradale. Ma per rendere le cose ancora più complicate, sentiamo che dice il disegno legge del nuovo Codice della strada (in vigore fra qualche mese, promettono i politici): si parla di una specifica disciplina per l’ambito urbano, che recepisca le principali innovazioni introdotte in altri Stati europei per la sicurezza dell’utenza vulnerabile, con particolare riferimento ai concetti di spazio condiviso, zona d’incontro e principio di prudenza, che assegnano la … Leggi tutto

di Ezio Notte @ 23:26


Nessun commento Leggi tutto


5 agosto 2009

Pressioni per il nuovo Codice della strada: il Senato non ci sta e ha ragione

Nuovo Codice della strada? A settembre

Nuovo Codice della strada? A settembre

È in arrivo il nuovo Codice della strada: una frase che sentiamo ripetere da mesi. Un ritornello stordente. Qualche novità (vedi le multe notturne) è arrivata, ma il grosso (vedi tolleranza zero per i giovani) è ancora dormiente in Parlamento, che adesso è chiuso per ferie.

Tuttavia, la Camera ha approvato il Disegno di legge che potrebbe rivoluzionare il Codice della strada; dopodiché, la palla è passata al Senato, che ha subìto notevoli pressioni affinché desse un ok ultrarapido al Disegno stesso: si voleva la Legge prima dell’esodo agostano.

Ma il Senato ha risposto picche. E noi di Automobilista.it siamo d’accordo, specie con quanto hanno detto i senatori … Leggi tutto

di Ezio Notte @ 01:01


1 commento Leggi tutto


24 maggio 2009

Nuovo Codice della strada: ci vorrebbero politici meno complicati

Da anni, il Codice della strada viene fatto e rifatto attraverso decreti legge. Manca un progetto serio e uniforme che punti a rendere le norme della circolazione più chiare, con l’obiettivo finale di ridurre il numero di incidenti.

Noi di Automobilista.it non ne facciamo certo una questione di fazione politica: sono tutti i Governi, di destra, sinistra, centro e misti, a sbagliare. I motivi ci sono ignoti: da una parte manca forse la volontà di costruire una legge trasparente per chi guida; dall’altra, sono in gioco tanti e tali interessi, con lobby trasversali in Parlamento (vedi soprattutto quelle dell’alcol e degli autovelox), da rendere impossibile una semplificazione del Codice della strada.

Sta di fatto che, in questi giorni, la situazione è più caotica che mai. A inizio marzo 2009, un … Leggi tutto

di Ezio Notte @ 18:00


Nessun commento Leggi tutto