OmniAuto.it

Articoli Taggati con ‘superbollo’ (5 articoli)

13 novembre 2016

Il Governo Renzi abolisce il bollo? Macché. Sentite il Pd: alla revisione, non passi se non l’hai pagato

La revisione che controlla il bollo auto

La revisione che controlla il bollo auto

Fra i punti del programma del Governo Renzi c’erano l’accorpamento ACI-Motorizzazione, la rimodulazione dell’IPT per renderla proporzionale al valore del veicolo, la morte delle Province. Oggi, non c’è nessun accorpamento ACI-Motorizzazione, l’IPT è sempre lì a sbranare l’automobilista e a incidere negativamente sulle vendite delle auto, le Province sono più vive che mai: prova ne sia il fatto che, dopo il crollo del ponte a Lecco sulla testa di un automobilista (morto sul colpo), le Province sono state protagoniste assolute della scena, con un battibecco contro l’Anas degno del Quarto Mondo. Ma non è tutto. Il vero disastro si chiama bollo auto. Ossia quella tassa … Leggi tutto

di Ezio Notte @ 14:51


Nessun commento Leggi tutto


1 gennaio 2012

Anno 2012: fuga dei multimarca dall’Italia

In fuga dall'Italia

Il superbollo disintegra un mercato che sta già soffocando per affari suoi: quello delle auto potenti. Sono mazzate di morte per chi vuole comprare le macchine con una notevole cavalleria. La conseguenza è ovvia: i venditori multimarca, quelli che hanno in salone vetture potenti nuove e usate, faranno di tutti per andare all’estero a svendere il loro parco auto.

Infattil, una vettura di età fra 5 e 10 anni paga il 60% dei 20 euro/kW previsti per le auto nuove, cioè 12 euro/kW; una vettura immatricolata da più di 10 anni paga il 30%, ovvero 6 euro/kW; una vettura immatricolata da più di 15 anni pagherà il … Leggi tutto

di Ezio Notte @ 22:21


Nessun commento Leggi tutto


14 dicembre 2011

Superbollo, una legge nata storta che non raddrizzi più

Superbollo: conta l'età

Prima versione del superbollo del Governo Monti, col Decreto Salva Italia: mazzata per le auto con oltre 185 kW (20 euro ogni kW in più). Iniquo: una macchina vecchia da 7.000 euro con 220 kW paga il superbollo; una macchina nuova da 60.000 euro con 184 kW non paga il superbollo.

La Camera capisce che la norma è storta. E tenta ora di raddrizzarla. Il superbollo è ridotto dopo 5, 10 e 15 anni dalla data di costruzione dell’auto: rispettivamente, al 60%, al 30% e al 15%. Se l’auto ha più di 20 anni, niente superbollo. Insomma, conta l’età.

È una norma leggermente più dritta di prima, ma pur sempre storta. La verità è che … Leggi tutto

di Ezio Notte @ 21:44


2 commenti Leggi tutto


9 dicembre 2011

Superbollo auto di lusso: serve coraggio per chiamarlo così

Se la potenza abbaglia

Mi piace chiamare le cose col loro nome. Il superbollo del governo Monti è una fregnaccia. No, scherzo (un po’). Il Decreto parla di superbollo sulle auto di lusso. Più esattamente, “Disposizioni per la tassazione di auto di lusso“. Dove sta l’errore? Semplice, questa è tutto fuorché una tassa sul lusso. Questa è una tassa sulla potenza.

Leggiamo il testo: “Dal 2012, l’addizionale erariale della tassa automobilistica è fissata in 20 euro per  ogni  chilowatt di potenza del veicolo superiore a 185 chilowatt“.

Si parla di lusso nella legge? No. Si parla di costo dell’auto al momento dell’acquisto? No. Si parla di valore della macchina al momento dell’immatricolazione? No. Si parla di prezzo dell’auto attuale, … Leggi tutto

di Ezio Notte @ 00:01


Nessun commento Leggi tutto


7 dicembre 2011

Superbollo: chi se le fila quelle auto per i ricchi?

Superlegnata

Dal 1° gennaio 2012, tutte le auto con oltre 185 kW (252 CV) pagheranno un superbollo di 20 euro per ogni kW oltre quella soglia. Chi se le fila più quelle macchine? In pochi: solo i ricchi. Gli altri venderanno le auto per non pagare il superbollo. E i concessionari? Verranno rimpinzati di macchine che nessuno vuole. Alla fine, quei veicoli finiscono in Africa o nei Paesi dell’Est: dsaranno (s)venduti per poche migliaia di euro al mercato nero.

E occhio al settore automotive e all’indotto: persone che lavorano nel campo automobilistico, dipendenti di concessionarie, officine, agenzie pratiche auto, scuole guida. Tutto sotto pressione, pronto a esplodere di disoccupazione.

Ritengo che tassare una vettura per la potenza, … Leggi tutto

di Ezio Notte @ 00:34


Nessun commento Leggi tutto