OmniAuto.it

23 luglio 2011

Tutor. Promemoria per Enti locali birichini

È Tutor a posto?

Tutor sulle Statali, sulle Provinciali e sulle Comunali? Un odiosissimo blogger ricorda quanto segue.

Omologazione Tutor. Decreto del direttore generale Motorizzazione n. 3999 del 24 dicembre 2004: “L’ubicazione delle unità di rilevamento deve essere scelta in modo che fra due sezioni, tra le quali viene accertata la velocità media, non vi siano immissioni o uscite di traffico e, preferibilmente, neppure aree di servizio o di parcheggio, che possono ridurre la significatività dell’accertamento”.

Se io, Ente locale, metto il Tutor su una strada qualsiasi, non ci devono essere uscite fra i due portali. Cioè fra il portale A che rileva l’ora del primo passaggio; e il portale B che rileva l’ora del secondo passaggio. Per poi fare la media e beccare chi va veloce.

Infatti, se uno va a 450 km/h sotto il portale A, usce prima del portale B, rientra dopo il portale B, il Tutor è fregato.

Non si fa, cari Enti locali. Non fate i birichini. Poi uno fa ricorso contro il Tutor, vince, e voi piangete su mass media compiacenti…

di Ezio Notte @ 14:21


Nessun commento

È possibile seguire tutte le risposte a questo articolo tramite il feed RSS 2.0.


QUI Nessun Commento

Per ora ancora nessun commento.

RSS feed dei Commenti su questo post.



Ci scusiamo, i commenti sono al momento chiusi.