OmniAuto.it

28 aprile 2011

Un grazie ai Carabinieri di Milano: due componenti della baby gang sanguinaria catturata. Davano botte per fregare l’auto

Quando il bene vince

Un sentito grazie ai Carabinieri di Milano. Qui c’era una baby gang che fermava gli automobilisti, li buttava a terra, li pestava a sangue a bastonate e fregava la macchina. Minorenni, quei maledetti vigliacchi rischiavano poco. Sei colpi ad aprile 2011. Adesso i Carabinieri hanno catturato due segli otto componenti la banda: vediamo cosa decideranno i giudici. Sperando che anche gli altri criminali vengano acciuffati quanto prima.

Può sembrare un atto di codardia, ma se succede di essere circondati da personaggi senza scrupoli, armati di pessime intenzioni e di bastoni, è bene mollare lì l’auto e pensare a salvare le pelle. Magari dando poi qualche indicazione sulla fisionomia dei delinquenti alle Forze dell’ordine.

di Ezio Notte @ 00:26


Nessun commento

È possibile seguire tutte le risposte a questo articolo tramite il feed RSS 2.0.


QUI Nessun Commento

Per ora ancora nessun commento.

RSS feed dei Commenti su questo post.



Ci scusiamo, i commenti sono al momento chiusi.