OmniAuto.it

19 maggio 2012

Vivissimi complimenti all’Aci: un trionfo

Rca a chilometro: cautela

Dice l’Aci: “SaraFree, la polizza auto a consumo di Sara Assicurazioni, Compagnia ufficiale dell’Aci, è stata insignita dalla Fia con l’Innovation Council Award 2011, prestigioso premio della Federazione internazionale dell’automobile – Regione1, che riunisce gli Automobile club di 104 paesi in Europa, Africa e Medio Oriente con 36 milioni di automobilisti associati. Il riconoscimento viene attribuito ogni anno a iniziative, prodotti e servizi che abbiano un carattere innovativo e rappresentino un vantaggio per i soci e per la collettività”.

Ricapitolando. Tanti Automobile club riuniti hanno un dato un premio (prestigioso) a un singolo Automobile club. Emozionante. Una selezionatissima giuria imparziale esterna ha dato un premio a un membro.

Ma perché il premio? L’Aci “SaraFree è la polizza ideale per chi usa poco l’auto e desidera risparmiare, perché lega la spesa assicurativa ai chilometri effettivamente percorsi, trasformando i costi fissi della Rca in costi variabili”. Capisco. Quindi: io pago 1.000 euro l’anno fissi. Con SaraFree pago 500 euro l’anno se percorro pochissimi chilometri. Ma se supero quei pochissimi chilometri, quanto si paga? E qui sta il bello. Occhio: più circoli, più paghi. Lo vogliamo ricordare anche questo, eh?

Tanto per gradire, chiedete ai premiati di SaraFree: ma se io mi rompo le balle di voi e della vostra polizza, chi paga la disinstallazione della scatola nera (o dell’apparecchio Gps, per capirci)?

di Ezio Notte @ 19:39


1 commento

È possibile seguire tutte le risposte a questo articolo tramite il feed RSS 2.0.


QUI 1 Commento

  1. Chi si loda si sbroda. SaraFree ci ho provato …mi costava di meno quella tradizionale. Solita sola !

    Commento by roberto — 21 maggio 2012 @ 00:27

RSS feed dei Commenti su questo post.



Ci scusiamo, i commenti sono al momento chiusi.