it.motor1.com

Archivio di October 2012 (30 articoli)

19 October 2012

Che noia l’etichettatura fai da te dei Produttori di gomma

Etichetta fai da te? Mah…

Ci sono cose utili, cose abbastanza utili, e cose inutili. Ecco, l’etichettatura degli pneumatici è una cosa inutile. A partire dal novembre 2012, l’Unione europea ha introdotto l’obbligo di informare i consumatori sulle caratteristiche dei prodotti in commercio. Gli automobilisti avranno così la possibilità di informarsi su diverse caratteristiche quali la sicurezza in caso di frenata su carreggiata bagnata, la resistenza al rotolamento e il rumore generato.

Dov’è il guaio? Semplice: questa normativa è un’autocertificazione dove il Costruttore dichiara le specifiche del suo prodotto. Premesso che tutti i Produttori sono onesti e puliti, pur tuttavia un sistema così concepito è nato con le gambe storte. Dovrebbe infatti esistere un ente terzo, imparziale il … Leggi tutto

di Ezio Notte @ 09:39


1 Comment Leggi tutto


18 October 2012

Un omicidio tira l’altro: l’Omicidio stradale intanto muore

Servirebbe l'Omicidio stradale

Pirati della strada scatenati nelle scorse ore, con feriti e morti, fughe vigliacche, gente che viene acciuffata e trovata piena di alcol e droga. Qual è la soluzione? Qualche politico pensa di limitare il fenomeno allungando il periodo di ritiro della patente. I pirati della strada sono lì che tremano solo all’idea.

La verità è che l’unico modo per arrestare l’emorragia è il reato di Omicidio stradale. “Dopo l’articolo 575 c.p. è inserito l’articolo 575-bis: 575-bis (omicidio stradale). Chiunque ponendosi consapevolmente alla guida in stato di ebbrezza alcolica o sotto l’influenza di sostanze stupefacenti o psicotrope ai sensi, rispettivamente, degli articoli 186, comma 2, lettera b) e c) e 187 del decreto legislativo 30 aprile … Leggi tutto

di Ezio Notte @ 21:36


No Comments Leggi tutto


17 October 2012

Scatola nera: preparati a pagare di più

Scatola nera, futuro nerissimo

Bel colpo del Governo dei tecnici: spingono per la scatola nera, senza in cambio obbligare le Assicurazioni a ribassare le Rca. Così, quando arriverà l’obbligo della scatola nera, con Regolamento Isvap, le Compagnie potranno fare il bello e il cattovo tempo in quanto a tariffe. Proprio come hanno fatto finora. Per loro, la scatola nera è un costo? Benissimo, alzeranno i prezzi Rca.

Alla fine, a pagare sarà sempre e comunque l’automobilista. E se non ci credete, sentite l’Ania: “Le Compagnie vogliono norme chiare e semplici a vantaggio degli assicurati e della stabilità del sistema. Le interpretazioni dell’Isvap vanno nella direzione opposta e sono foriere di effetti negativi per i consumatori, in termini di … Leggi tutto

di Ezio Notte @ 20:51


No Comments Leggi tutto


16 October 2012

Ti chiedono i dati della patente? Dubbi sulla validità

Piano con quei dati

Ti arriva una multa a casa. Ti chiedono i dati del guidatore e della patente di questo guidatore: è tutto in regola? Ho qualche dubbio.

Allora basate il ricorso su queste righe.

Atteso che con il verbale impugnato, in aggiunta alla mancata comunicazione dei dati relativi del conducente, si contesta la  mancata comunicazione dei dati relativi alla patente di guida di quest’ultimo, si eccepisce in ogni caso l’illegittimità del  verbale per  violazione dell’art. 43, comma 1, del DPR n. 445/2000, come modificato dall’ art. 15 della l. n. 183/2011, che impone alla PA di acquisire d’ufficio tutti dati e documenti che siano in possesso della stessa … Leggi tutto

di Ezio Notte @ 00:01


1 Comment Leggi tutto


15 October 2012

Quale polizza infortuni? Risponde Gonnella

Infortuni: una bella polizza?

Ecco cosa ci ha raccontato Fabrizio Gonnella, fra i massimi esperti di infortunistica stradale in Italia, a proposito di polizze e infortuni.

Fabrizio, che significa Rca?
“Rca è sinonimo di circolazione stradale quindi di rischi collegati a essa. Per tutelare la salute in tale ambito, oltre a cercare di guidare bene (ma non dipende solo da noi), stipulare una buona polizza male non fa”.

Di che tipo?
“Di fatto ce ne sono di due tipi.

A – La polizza infortuni del conducente (che copre le lesioni subite dal conducente alla guida del veicolo).

B – La polizza infortuni normale: copre anche gli infortuni che succedono durante la guida, così come quelli che possono succedere … Leggi tutto

di Ezio Notte @ 22:26


No Comments Leggi tutto


14 October 2012

Assicurazioni: il risarcimento col limite massimo del valore dell’auto. Mostrate i denti, senza paura

Occhio ai vostri soldi

Hai un’auto che vale 3.000 euro. Ti vengono addosso, te la spaccano, danni per 6.000 euro. L’Assicurazione ti rimborsa per il valore dell’auto: 3.000 euro. Per il resto, ti fotti. Così fanno molte Compagnie stordendo il proprio cliente a furia di risarcimento diretto, con la tua Assicurazione che ti tutela, ti aiuta, ti dà i soldi: un paradosso di questa legge Rca. Comunque, ci andrei piano a dire che ti devono dare solo 3.000 euro in base alla legge, cioè il valore dell’auto. Qui ballano anche altri quattrini: è un vostro diritto sacrosanto. A tal fine, vi piazzo tre sentenze. Però non fate … Leggi tutto

di Ezio Notte @ 14:54


No Comments Leggi tutto


13 October 2012

Le multe di Milano e quei vizi di forma che urlano vendetta