OmniAuto.it

18 febbraio 2013

Rc auto, scatola nera: le 5 paure di cui i quotidiani non parlano

Scatola nera: occhi aperti

Scatola nera nella Rc auto: per registrare i movimenti e preservarli in caso di incidente in modo da ricostruire la dinamica dell’impatto. Così vengono limitate la truffe. Ci siamo quasi, arriva il regolamento attuativo. Ma occhio a 5 paure di cui i quotidiani non parlano.

1) I costi di installazione sono a carico delle Compagnie. Quindi, le Assicurazioni faranno pagare Rca più salate. E le “forti diminuzioni tariffarie” di cui parla la legge? Marameo.

2) Chi paga l’abbonamento annuale al Gps? Occhio.

3) Le Compagnie potranno prendersi la libertà di dare concorsi di colpa inesistenti?

4) Le Compagnie potranno pretendere rivalse (si fan dare indietro i risarcimenti) al semplice mancato rispetto dei limiti di velocità? Attenzione agl’ipocriti: andare a 56 km/h anniché a 50 è un attimo in città. Loro ti danno lo sconto se ti comporti bene. Al di là di una riduzione da vergogna (il 10% per mettere la mia privacy nelle tue mani? Scordatelo), la “buona condotta” per il 50% è data dal rispetto dei limiti di velocità; l’altro 50% dai chilometri di percorrenza. Vai piano, fai pochi chilometri e hai lo sconticino scemo. Quindi, se guidi saltando tutti gli stop, non ti fermi al rosso, sali sui marciapiedi, sei ubriaco fradicio, ma chissenefrega… Robe da matti.

5) Quali garanzie ci sono che i dati della scatola nera non vengano utilizzati dalle Compagnie contro gli automobilisti? Mi sa che è meglio una dashcam.

di Ezio Notte @ 00:00


2 commenti

È possibile seguire tutte le risposte a questo articolo tramite il feed RSS 2.0.


QUI 2 Commenti

  1. Buonasera,

    il mio nome è Francesco e sono un freelance.
    Ho visitato il vostro sito automobilista.it e mi chiedevo se foste interessati ad una collaborazione redazionale.
    Ringraziando in anticipo per la risposta, porgo cordiali saluti.

    Francesco Valente

    Commento by francesco — 20 febbraio 2013 @ 14:44

  2. salve a tutti voglio dire altro chè trovare le false truffe per dimezzare il premio rca alle agenzie assicurative a mio parere non glieneimporta niente sta difatto chè sè non fosse cosi farebbe installare questa scatola nera con piu rismarmio per le rca ed immediatamente, spero chè gli italiani si affidassero di piu alle agenzie assicurazioni dirette perchè a detta di molti cè un bun risparmio tra cui io cisto pensando e non chiedere un elemosina a quelle tradizionali per avere uno sconto

    Commento by paolo — 20 febbraio 2013 @ 18:13

RSS feed dei Commenti su questo post.



Ci scusiamo, i commenti sono al momento chiusi.