OmniAuto.it

31 ottobre 2010

Schiaffoni europei

Ma questi ci vogliono ancora?

L’Unione europea vuole multare l’Italia perché nelle città c’è troppo smog. Nonostante diversi richiami in passato. Con tanto di scaricabarile fra politici di Governo, Regioni, Comuni, ognuno aggrappato coi denti alle poltrone d’oro.

L’Unione europea vuole multare l’Italia perché non abbiamo il numero unico per le chiamate d’emergenza: il 112. Non c’è il servizio di localizzazione delle chiamate di emergenza. Uno contatta i soccorritori se l’auto va ko o se lui stesso ha un mezzo infarto, e arrivano a salvarti. Sarà così nei Paesi europei più civili. Da noi non ancora, nonostante in passato l’Ue abbia già fatto pressione bussando alla nostra porta per ricordarcelo.

L’Unione europea vuole multare l’Italia perché in strada (vedi Napoli) c’è l’immondizia: un guaio anche per chi va in auto.

Va a finire che, dopo tutti questi schiaffoni europei, ci danno un calcio nel sedere, spiegandoci che dobbiamo fare comunella coi Paesi dell’Africa centrale, e non quelli dell’Europa centrale.

di Ezio Notte @ 13:58


Nessun commento

È possibile seguire tutte le risposte a questo articolo tramite il feed RSS 2.0.


QUI Nessun Commento

Per ora ancora nessun commento.

RSS feed dei Commenti su questo post.



Ci scusiamo, i commenti sono al momento chiusi.