OmniAuto.it

Articoli Taggati con ‘poliziamunicipale.it’ (7 articoli)

14 novembre 2017

Sicurezza urbana integrata e videosorveglianza: corso-convegno il 28 novembre 2017

Convegno di notevole importanza

Convegno di notevole importanza

Si chiama decreto legge sulla sicurezza urbana 14/2017 e aumenta la necessità di potenziare il controllo del territorio. In che modo? Coi sistemi elettronici intelligenti. Un esempio è dato dalla telecamera che legge la targa dell’auto si collega a un database e scopre se la vettura sia in regola con Rca e revisione, e se non sia stata oggetto di furto o non sia stata utilizzata per commettere crimini. A tal fine, urge l’integrazione dei sistemi di videosorveglianza per monitorare le piazze e gli eventi aggreganti.

Si tratta di questioni complesse, che richiedono il massimo e totale rispetto della privacy dei cittadini: l’unico obiettivo è migliorare la sicurezza. Coi sindaci in prima … Leggi tutto

di Ezio Notte @ 21:33


Nessun commento Leggi tutto


31 ottobre 2017

Taratura autovelox in autodromo: il dietrofront del ministero dei Trasporti

 

Autovelox: no taratura? Multe nulle

Autovelox: no taratura? Multe nulle

Bizzarra vicenda quella della taratura degli autovelox. Il ministero dei Trasporti, con il parere 6169 dell’11 ottobre 2017, era perentorio: gli strumenti mobili per il controllo della velocità dei veicoli devono essere verificati ogni anno in un autodromo con mezzi che sfrecciano fino alla velocità di 230 km/h. Altrimenti non può essere rilasciato il certificato periodico di corretta taratura. Come spiega Poliziamunicipale.it, la questione della taratura periodica degli strumenti autovelox è stata chiarita definitivamente dalla Corte costituzionale con la sentenza 113 del 18 giugno 2015. Non è ragionevole pensare che uno strumento elettronico per il controllo della velocità possa essere utilizzato a distanza di anni senza alcun controllo tecnico … Leggi tutto

di Ezio Notte @ 15:44


Nessun commento Leggi tutto


30 settembre 2017

Sinistro stradale? Non sempre rischi la patente

 

Patente: una sentenza decisiva

Patente: una sentenza decisiva

L’autista che resta coinvolto in un incidente stradale non rischia sempre la patente di guida: lo chiarisce Poliziamunicipale.it. Principio che vale anche se gli organi di vigilanza gli hanno contestato delle infrazioni stradali, purché non si tratti di violazioni gravi e non ci siano danni alle persone coinvolte. Lo ha chiarito il Tar Marche, sezione prima, con la sentenza 736 del 25 settembre 2017.

Vediamo che cosa è successo. Un conducente è rimasto coinvolto in un incidente alla guida di un autocarro troppo carico di merce e con violazioni palesi alle norme di comportamento. Al ricevimento della relazione della Polizia Stradale, la Motorizzazione ha adottato un provvedimento cautelare di revisione della … Leggi tutto

di Ezio Notte @ 19:00


Nessun commento Leggi tutto


27 agosto 2017

Incidenti stradali: Polizia Municipale ancora più importante

 

Verbale di incidente, documento fondamentale

Verbale di incidente, documento fondamentale

Col decreto del ministero dell’Interno del 15 agosto 2017 sul riassetto delle Forze dell’ordine, la Polizia Municipale diventa ancora più importante in caso di incidente. Spetterà infatti agli agenti rilevare i sinistri in ambito urbano garantendo servizi ad hoc 24 ore su 24. Verbali di incidente che, lo evidenziamo, assumono particolare importanza anche quando ci sono controversie sulle responsabilità di un incidente: decisivi nel settore Rc auto per determinare a chi spetta l’indennizzo.

Come ricorda Stefano Manzelli di Poliziamunicipale.it, partendo dalle città maggiori e con una progressiva estensione a tutti i Comuni, previo un accordo quadro con l’Anci (l’Associazione dei Comuni stessi), i compiti per gli agenti verranno estesi. Attualmente … Leggi tutto

di Ezio Notte @ 19:33


Nessun commento Leggi tutto


24 dicembre 2016

Quadricicli leggeri con la patente AM. Circolare, un nostro dubbio: c’è un errore?

Quadricicli leggeri, questione delicata

Quadricicli leggeri, questione delicata

Sentiamo la circolare 27747 del ministero dei Trasporti con oggetto un argomento delicato: i quadricicli leggeri guidabili con la patente AM. Si ringrazia per l’aiuto poliziamunicipale.it.

“La direttiva 2006/126/CE, recepita in Italia con il decreto legislativo 18 aprile 2011, n. 59, stabilisce, all’art. 4, comma 2, che con la patente di guida della categoria AM è possibile condurre, tra gli altri, anche i quadricicli leggeri “come definiti dall’art. 1, paragrafo 3, della direttiva 2002/24/CE” e, cioè, “quadricicli leggeri, la cui massa a vuoto è inferiore o pari a 350 kg (categoria L6e), esclusa la massa delle batterie per i veicoli elettrici, la cui velocità massima per costruzione è inferiore o uguale a … Leggi tutto

di Ezio Notte @ 14:35


Nessun commento Leggi tutto


Punti-patente minorenne: revisione patente, quando?

 

Minorenne? Occhio alla revisione patente

Minorenne? Occhio alla revisione patente

Premessa: a seguito della circolare del ministero dell’interno del 25 gennaio 2013 non è applicabile la decurtazione punti al minore di anni 18. Domanda: occorre fare la comunicazione per la revisione della patente ai sensi dell’articolo 128 del Codice della Strada?

Sentiamo la risposta di un’autorità in materia: poliziamunicipale.it.

La questione della decurtazione dei punti ai minorenni rappresenta un caso emblematico di contrasto tra le disposizioni legislative e l’orientamento dell’organo deputato al coordinamento delle attività di polizia stradale.

1) Da un lato abbiamo infatti il Dlgs. n. 59/2011 il quale all’art. 21, c. 2, prevede che “Le disposizioni dell’articolo 219-bis del C.d.S., come modificato dal comma 1, si applicano anche ai conducenti … Leggi tutto

di Ezio Notte @ 14:25


Nessun commento Leggi tutto


31 gennaio 2016

Auto rubate e auto con targa estera: la fanno franca perché le telecamere non sono collegate al database ministeriale

Telecamere in Italia: è polemica

Telecamere in Italia: è polemica

Auto rubate e auto con targa estera: la fanno franca perché le telecamere non sono collegate al database ministeriale. A lanciare l’allarme è PoliziaMunicipale.it, il portale di riferimento per la Polizia locale. Infatti, le auto rubate e le auto con targa estera possono essere beccate dagli occhi elettronici: autovelox (che individua la velocità istantanea, in un punto), Tutor (che becca anche la velocità media), varchi elettronici delle Zone a traffico limitato (Ztl). Ma quelle telecamere funzionano solo per le auto regolari degli italiani: leggono la targa, si collegano a un database, e la multa (per eccesso di velocità o per ingresso irregolare nella Ztl) arriva a casa del proprietario … Leggi tutto

di Ezio Notte @ 09:49


Nessun commento Leggi tutto