Strict Standards: Non-static method nggGallery::get_theme_css_file() should not be called statically, assuming $this from incompatible context in /var/files/WEBSITES/automobilista/wp-content/plugins/nextgen-gallery/nggallery.php on line 359

Strict Standards: call_user_func_array() expects parameter 1 to be a valid callback, non-static method nggMediaRss::add_mrss_alternate_link() should not be called statically in /var/files/WEBSITES/automobilista/wp-includes/plugin.php on line 395

Strict Standards: Non-static method nggMediaRss::get_mrss_url() should not be called statically in /var/files/WEBSITES/automobilista/wp-content/plugins/nextgen-gallery/lib/media-rss.php on line 14

Strict Standards: call_user_func_array() expects parameter 1 to be a valid callback, non-static method nggMediaRss::add_piclens_javascript() should not be called statically in /var/files/WEBSITES/automobilista/wp-includes/plugin.php on line 395
OmniAuto.it

Archivio della Categoria ‘Tutor’ (125 articoli)

7 settembre 2014

Autovelox da tarare: il terrore di chi fa soldi a palate


Strict Standards: Non-static method nggGallery::get_option() should not be called statically, assuming $this from incompatible context in /var/files/WEBSITES/automobilista/wp-content/plugins/nextgen-gallery/lib/shortcodes.php on line 47

Autovelox: super business

Si siedono a un tavolo e contano i soldi che possono fare l’anno successivo con gli autovelox: chi fa così? Gli amministratori di molti Comuni e Regioni. Ma in generale qualsiasi ente preposto a incassare i quattrini degli autovelox. Una volta, facevano così anche le Province. Ma ora sono morte. Pur se gli stipendi pagati da noi a chi era nelle Province dovremmo pagarli agli stessi signori che lavoreranno altrove, magari nei Comuni, ma questo è un altro discorso, non fatemi andare fuori tema. L’argomento è: autovelox ed enti locali. In passato, a seconda del modello specifico di autovelox, la Cassazione stabiliva se per quel dato modello occorresse la taratura periodica. In … Leggi tutto

di Ezio Notte @ 18:11


Nessun commento Leggi tutto


24 novembre 2013

Frontale mortale in autostrada all’uscita dall’area di servizio: il sonno dei politicanti


Strict Standards: Non-static method nggGallery::get_option() should not be called statically, assuming $this from incompatible context in /var/files/WEBSITES/automobilista/wp-content/plugins/nextgen-gallery/lib/shortcodes.php on line 47

Film horror? No. Italia

Come prevenire incidenti altamente drammatici come il più recente contromano in autostrada, all’uscita da un’area di servizio? Semplice. Occorrono esami severissimi per il rinnovo della patente. Prendendo in esame solo il rinnovo patente B (quella delle auto), fino ai 50 anni d’età il rinnovo avviene ogni 10 anni. Invece, tra i 51 e i 70 anni, l’intervallo si abbassa a 5 anni. Che diventano 3 anni per chi ha più di 70 anni, ma meno di 80 anni. Infine, 2 anni per il rinnovo patente degli over 80.

Problema.

1) L’intervallo di 3 anni dopo i 70 di età è troppo ampio. Serve un intervallo più breve.

2) Se il medico Asl presso cui si fa la … Leggi tutto

di Ezio Notte @ 16:14


Nessun commento Leggi tutto


11 novembre 2013

E adesso, chi glielo dice ai quotidiani che con gli autovelox e il Tutor l’Italia nel 2012 non ha ancora dimezzato le vittime?


Strict Standards: Non-static method nggGallery::get_option() should not be called statically, assuming $this from incompatible context in /var/files/WEBSITES/automobilista/wp-content/plugins/nextgen-gallery/lib/shortcodes.php on line 47

'o Tutòr

Spiace evidenziare che il Tutor ha fatto flop. Nel 2012, l’Italia non ha centrato l’obiettivo di dimezzare i morti. Quando doveva ridurre del 50% i morti? Nel 2010, dal 2001. C’è riuscita nel 2010? No. Eppure l’Italia è piena di autovelox, sempre di più ovunque. Eppure c’è crisi, si va meno in auto. Eppure dal 2006 c’è il Tutor. Com’è possibile che l’Italia abbia fatto flop in materia di sicurezza stradale? E va bene, direte voi, ce l’avrà fatta nel 2011, che diamine. Macché. Un altro ennesimo flop.

Oh sant’Iddio, allora nel 2012: sicuro. C’è il Tutor. Gli autovelox. Il T-red. Il Vergilius. Ma soprattutto lui, il magico Tutor. Sì, sì, il 2012 è l’anno buono. … Leggi tutto

di Ezio Notte @ 23:01


Nessun commento Leggi tutto


7 novembre 2013

Il Tutor Sicve sta morendo. Ma i quotidiani copiaincollano l’indagine Aci-Istat senza dire la verità


Strict Standards: Non-static method nggGallery::get_option() should not be called statically, assuming $this from incompatible context in /var/files/WEBSITES/automobilista/wp-content/plugins/nextgen-gallery/lib/shortcodes.php on line 47

Tutor, bel business…

Fonte Aci-Istat: nel 2012, si sono registrati in Italia 186.726 incidenti stradali con lesioni a persone. I morti (entro il 30° giorno) sono stati 3.653, i feriti 264.716. Rispetto al 2011, gli incidenti diminuiscono del 9,2%, i feriti del 9,3% e i morti del 5,4%. Tra il 2001 e il 2012, la riduzione delle vittime della strada è stata pari al 48,5%, con una variazione del numero dei morti da 7.096 a 3.653.

Leggiamo il massaggio alla schiena con olio che l’indagine Aci-Istat fa al Tutor Sicve, lo strumento che rileva soprattutto la velocità media. Un massaggio che finisce dritto dritto sulla schiena di Autostrade per l’Italia, che usa il Tutor: “Nel 2012 si … Leggi tutto

di Ezio Notte @ 11:25


Nessun commento Leggi tutto


8 ottobre 2013

Tutor e Vergilius: ricorso contro le multe ingiuste


Strict Standards: Non-static method nggGallery::get_option() should not be called statically, assuming $this from incompatible context in /var/files/WEBSITES/automobilista/wp-content/plugins/nextgen-gallery/lib/shortcodes.php on line 47

Occhio ai vizi di forma

Mai arrendersi contro le multe ingiuste. Mai. Ecco un bel facsimile contro le multe illegittime di Tutor e Vergilius.

Per il ricorrente: annullare il processo verbale per: a) illegittimità del sistema di rilevamento della velocità per violazione dei principi di uguaglianza; b) inapplicabilità al sistema SICve della tolleranza del 5% ai sensi dell’art. 345, comma 2, del DPR 495/92; c) Mancanza di omologazione e di taratura del sistema “Vergiulis”; d) mancata segnalazione della postazione di rilevamento della velocità.

TIZIO, con atto depositato il 5/10/12 proponeva opposizione avverso il p.v. n.VRG0000010438 del 30/7/12, notificato il 21/9/12, emesso nei suoi confronti dalla Polizia Stradale di Napoli, con il quale gli veniva ingiunto il pagamento della sanzione … Leggi tutto

di Ezio Notte @ 22:45


Nessun commento Leggi tutto


28 settembre 2013

Incidenti per alcol o droga: il Tutor non c’entra nulla!


Strict Standards: Non-static method nggGallery::get_option() should not be called statically, assuming $this from incompatible context in /var/files/WEBSITES/automobilista/wp-content/plugins/nextgen-gallery/lib/shortcodes.php on line 47

I tossici se ne fregano del Tutor

Incidente mortale sul Grande raccordo anulare. Il Codacons chiede il Tutor. Lo dice in una nota il presidente dell’associazione Carlo Rienzi in merito al sinistro avvenuto poche notti fa sul Gra all’altezza dell’uscita per via Ardeatina, provocato da un’auto il cui conducente è risultato positivo ai test sul consumo di stupefacenti.

Ma che c’entra il Tutor con la droga e l’alcol?! Zero. Che te ne fai di una telecamera se c’è un tossico maledetto o un ubriaco vigliacco, che poi con ogni probabilità se la darà a gambe? Zero.

È inconcepibile che il Tutor diventi la panacea di ogni male: si vuole combattere la guida sotto l’effetto di alcol … Leggi tutto

di Ezio Notte @ 22:53


1 commento Leggi tutto


26 settembre 2013

Quei precisini di Tutor e Vergilius che adesso fanno gli schizzinosi sulle omologazioni. Ricorso contro multe illegittime


Strict Standards: Non-static method nggGallery::get_option() should not be called statically, assuming $this from incompatible context in /var/files/WEBSITES/automobilista/wp-content/plugins/nextgen-gallery/lib/shortcodes.php on line 47

È perfetto? Mah…

Il Tutor, l’inesorabile signor perfezione, la macchinetta che tutti i santi giorni dimezza i morti (i quotidiani, fateci caso, lo descrivono come lo strumento che dimezza le vittime in autostrada, dimenticando che questa statistica riguarda il solo 2006…), il Tutor, l’infallibile, il super autovelox che rileva la velocità media in autostrada, e il Vergilius, il suo simpatico cuginetto che opera sulle Statali (dall’esodo estivo 2014 farà business anche sulla Salerno-Reggio), a quanto pare poi così inarrivabili, irraggiungibili, non lo sono.

Tutor e Vergilius sono nella bufera: a rischio di illegittimità tutte le multe, tramite ricorso. Che succede? In parole povere, per il Tutor, la macchina fotografica non è uno strumento di misurazione, quindi … Leggi tutto

di Ezio Notte @ 00:00


2 commenti Leggi tutto


24 settembre 2013

Cos’è questa storia delle foto del Tutor? Fate subito ricorso contro le multe!


Strict Standards: Non-static method nggGallery::get_option() should not be called statically, assuming $this from incompatible context in /var/files/WEBSITES/automobilista/wp-content/plugins/nextgen-gallery/lib/shortcodes.php on line 47

Tutor, che business…

Sua infallibilità Tutor, lo strumento che secondo i quotidiani (esperti di copiaincolla) è immortale, inappellabile, irripetibile, dimezza i morti a tutto spiano e fa pure il caffè, si becca un’altra batosta. Si legga la sentenza emessa dal Giudice di pace di Ovada, in Liguria, riguardo al Tutor sulla autostrada A7, che collega Genova a Milano. Il Giudice ha pienamente e legittimamente dato ragione a un automobilista multato. 0

1) L’avvocato Paola Pardini ha accolto l’istanza. Nel ricorso, la Glob (fa parte dell’Associazione nazionale consumatori) – che ha assistito l’automobilista – ha puntato l’indice contro l’apparecchiatura fotografica. Mario Grasso, responsabile della Onlus: “La macchina fotografica non è uno strumento di misurazione, quindi non è … Leggi tutto

di Ezio Notte @ 01:05


2 commenti Leggi tutto


Tutor-Vergilius, è caos totale: ricorso spazza-multe


Strict Standards: Non-static method nggGallery::get_option() should not be called statically, assuming $this from incompatible context in /var/files/WEBSITES/automobilista/wp-content/plugins/nextgen-gallery/lib/shortcodes.php on line 47

'o Tutòr

Ma basta con questa storia dell’infallibilità del Tutor (becca la velocità media in autostrada). Ecco un precedente clamoroso in materia, come evidenzia Giovanni D’Agata, presidente e fondatore dello Sportello dei diritti,: la sentenza n. 344/2013 del Giudice di pace di Pozzuoli che ha esaminato i presupposti autorizzativi per porre in essere rilevando un importante guaio nel procedimento di omologazione degli apparecchi. È stata evidenziata dal giudice onorario flegreo una carenza del sistema Vergilius (becca la velocità media sulle Statali e, dall’esodo 2014, anche sulla Salerno-Reggio), per il quale sono stati ritenuti nulli i verbali perché l’omologazione è stata originariamente richiesta da un noto gruppo che poi l’ha girata alla sua società di servizi.

Leggi tutto

di Ezio Notte @ 00:46


2 commenti Leggi tutto


22 settembre 2013

Vergilius sulla Salerno-Reggio Calabria: per fare quanti soldi?


Strict Standards: Non-static method nggGallery::get_option() should not be called statically, assuming $this from incompatible context in /var/files/WEBSITES/automobilista/wp-content/plugins/nextgen-gallery/lib/shortcodes.php on line 47

Quante cucuzze girano?

L’Anas ha annunciato: “Per l’esodo estivo 2014, sistema Vergilius di controllo velocità anche sull’autostrada A3 Salerno-Reggio Calabria”. Dove sta la novità? Nel fatto che il Vergilius, a oggi, è operativo solo su alcune Statali: sulla SS 1 Aurelia ai chilometri 11+950, 15+700 e 23+500; sulla SS 7 quarter Domitiana ai chilometri 44+500 e 54+300; sulla SS 309 Romea ai chilometri 1+680 e 7+080. E così, si estende in autostrada.

Ma su quali basi? Attenzione. “Il nostro obiettivo – ha detto Ciucci, numero uno Anas – è installare il sistema Vergilius di rilevazione elettronica, perché il direttore centrale della Polizia stradale ci ha comunicato che nel tratto della strada statale Aurelia dove è presente … Leggi tutto

di Ezio Notte @ 00:00


Nessun commento Leggi tutto